Sport, 14 ottobre 2019

Da Erdogan alla Siria, al calcio: il saluto militare dei giocatori turchi

L’Uefa ha deciso di muoversi e di indagare su quanto avvenuto durante il match che ha visto la Turchia affrontare l’Albania

ISTANBUL (Turchia) – Per ora il gesto non viene condannato, ma la Uefa ha deciso di indagare su quanto avvenuto a Istanbul, al termine del match vinto per 1-0 dalla Turchia contro l’Albania. Il saluto militare dei giocatori turchi al termine della partita ha fatto rumore.

“Potrebbe sembrare una provocazione, il regolamento vieta riferimenti politici e anche religiosi quindi esamineremo il tutto”, ha spiegato Philip Townsend, capo ufficio stampo della Uefa. Il saluto militare era evidentemente un sostegno alla forze armate turche impegnate nell’offensiva nella Siria del Nord.

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

L'UE da il via libera alle trattative di adesione con Albania e Macedonia del Nord

L'Unione europea ha dato il via libera ai negoziati per l'adesione di Albania e Macedonia del Nord. La decisione è stata annunciata martedì, dopo un...
25.03.2020
Mondo

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport