Magazine, 09 ottobre 2019

Instagram, spiare i followers ora è impossibile

Instagram sta affrontando grandi cambiamenti in questo periodo. Dopo aver nascosto il numero di like sotto i post, l'applicazione ha deciso di introdurre un'altra rivoluzione: eliminare i "seguiti".

Hai presente quando una volta aperta l'app, clicchi sull'iconcina a cuore - la stessa di quando controlli il numero di mi piace ricevuti - e ti appaiono due colonne? Ecco, quella a sinistra è denominata "seguiti" e serve per monitorare i like e le attività degli account che (appunto) segui.

Da ora, piano piano, Instagram eliminerà questa sezione che fino ad ora ti permetteva di visualizzare cose come "pinco pallino ha messo mi piace alla foto di Beyoncé". La decisione presa dal celebre social network rientra nel piano di garantire una maggiore privacy ai propri utenti.

"Vogliamo che Instagram sia un luogo dove tutti possano sentirsi liberi di esprimere se stessi", ha dichiarato Tara Hopkins, capo delle politiche pubbliche di Instagram in Europa. "Ciò significa aiutare gli utenti a porre l’attenzione su foto e video condivisi e non su quanti like ricevono".

Guarda anche 

Valentina Sampaio: la prima modella transgender di Sports Illustrated

BRASILIA (Brasile) – La 23enne Valentina Sampaio è la prima modella transgender  a conquistare la copertina di Sports Illustrated. “Emozionata ed ...
26.07.2020
Magazine

Scala fino all’ultimo giorno la parete dell’ospedale per stare vicino alla madre ricoverata per Covid

HEBRON (Palestina) – La madre, 73enne, era ricoverata a Hebron per Covid e lui, il palestinese Jihad Al-Suwaiti, ha voluto starle vicino fino alla fine dei suoi gio...
24.07.2020
Magazine

VIDEO – Intervista in videocall: spunta una donna nuda!

BRASILIA (Brasile) – In tempo di coronavirus, col lockdown a segnare le nostre vite, in molti ci siamo ritrovati a lavorare da casa, davanti al nostro pc e a contat...
23.07.2020
Magazine

Google ne inventa un’altra: Fabricius. Gli antichi egizi non saranno più un mistero

Chi non ha mai usato “Google Translate”? Per gli amanti dell’antico Egitto e dei geroglifici, Google ha realizzato il primo traduttore al mondo in grado...
17.07.2020
Magazine