Sport, 30 settembre 2019

Dalla morte di Hubert, al respiro di sollievo per Correa. Ma ora rischia la gamba…

Il pilota statunitense è cosciente, i polmoni ha ripreso la piena funzionalità e sarà operato alla gamba dopo l’incidente di Spa

SPA-FRANCORSCHAMPS (Belgio) – Juan Manuel Correa è cosciente, e questa è la buona notizia. Juan Manuel Correa è pronto per l’ultima e delicatissima fase del suo recupero che potrebbe portare anche all’amputazione della gamba destra, e questa è la brutta notizia. L’americano era rimasto coinvolto nello spaventoso incidente di Spa in Formula 2 che era costato la vita ad Anthoine Hubert e nei giorni scorsi era uscito dal coma indotto ed era tornato a respirare autonomamente.

I suoi polmoni hanno ripreso a funzionare più rapidamente del previsto: trasferito a Londra ora è pronto a essere sottoposto a un lungo e delicato intervento con l’obiettivo di salvargli la gamba destra, quella compromessa dall’incidente.

I dottori ora dovranno valutare la reale entità dei danni alla tibia, alla caviglia e al piede per capire come muoversi e capire se l’arto può essere salvato o meno. Una delle prime opzioni è stata quella di un’amputazione seguita da chirurgia ricostruttiva, ma Correa avrebbe rifiutato, scegliendo l’intervento che potrebbe durare anche 10 ore.

Guarda anche 

Spacciatore viene pedinato all'estero e il processo è da rifare

Ascolti telefonici non sono autorizzati se la persona da monitorare si trova all'estero e non è stato raggiunto un accordo con le autorità del paese in ...
09.12.2019
Svizzera

Negli USA torna l'incubo terrorismo islamico, saudita uccide tre persone in base militare

Uno studente di aviazione saudita in addestramento in una base militare americana in Florida ha ucciso tre persone e ne ha ferite sette venerdì mattina. ...
07.12.2019
Mondo

GALLERY – Yulia, quando l’hockey si fa sexy

MOSCA (Russia) – L’hockey uno sport duro, di contatto e da uomini veri che non si fermano neanche davanti a un infortunio o a un taglio? E chi lo ha detto? ...
26.11.2019
Sport

Frontaliere spacciatore sposa una svizzera ma viene espulso lo stesso

Ha sposato una cittadina svizzera e con lei ha avuto una figlia. Ma non è autorizzato a vivere in Svizzera, poiché rappresenta “una minaccia grave ed ...
15.11.2019
Ticino