Magazine, 23 settembre 2019

Polizia allertata per presunto un ladro: era a caccia di Pokemon!

Incredibile quanto avvenuto a Saranno: i residenti hanno chiamato le forze dell’ordine preoccupati dalla presenza di un uomo col telefono in mano che si aggirava per il paese col telefono in mano, ma stava giocando

SARONNO (Italia) – Ormai la paura dei ladri e di qualche furto fa parte della nostra società e ogni movimento sospetto viene captato come un segnale di pericolo. Provare per credere, la storia che arriva da Saronno è ai limiti dell’immaginazione.

I residenti di Cislago, infatti, dopo aver visto intorno alle loro abitazioni un individuo armato di cellulare, camminare nella zona scandagliando ogni angolo delle strade, hanno deciso di allarmare la polizia che è subito intervenuta.

Quando gli uomini della volante hanno fermato il sospetto, però, hanno scoperto che si trattava di un ragazzo che era a caccia di Pokemon, che cercava di testare la nuova versione del gioco “Pokemon GO”, che qualche anno fa era diventato quasi una mania dilagante.

Il giovane, mortificato e anche spaventato, ha mostrato immediatamente il suo telefono come prova della non colpevolezza, così alla Polizia non è rimasto altro che far rientrare l’allerta assicurando tutti. In ogni caso, la paura e la fobia dei furti resta ed è un fattore della nostra società.

Guarda anche 

Lascia l'auto col motore acceso Rom la rubano col figlio a bordo

Un bimbo a bordo di un'auto rubata da banda di rom, con il padre proprietario del veicolo disperatamente aggrapato alla portiera. È successo nella citt&ag...
08.12.2019
Mondo

“Nuda a letto con mio figlio: minacciata con un machete dai ladri”

LEICESTER (Gbr) – Attimi e minuti di autentico terrore, quelli vissuti da Emma Hickman, compagna del centrocampista del Leicester Demiral Gray, derubata in casa. &l...
25.11.2019
Sport

Strade chiuse, residenti bloccati in casa dalle 10 a mezzanotte per il calcio: l'inferno di Como e di alcuni svizzeri

COMO (Italia) – Era il derby più sentito dell’anno, quello che metteva di fronte Como e Lecco. Una rivalità storica e sentita che di fatto ha pa...
29.10.2019
Sport

Roba da non crederci: ruba l’orologio da 70'000 Euro al suo compagno di squadra. Licenziato in tronco!

NIZZA (Francia) – Licenziato per aver rubato a un suo compagno di squadra. Non stiamo parlando di una squadra di un piccolo paesino, dove comunque il fatto sarebbe ...
03.10.2019
Sport