Magazine, 23 settembre 2019

Polizia allertata per presunto un ladro: era a caccia di Pokemon!

Incredibile quanto avvenuto a Saranno: i residenti hanno chiamato le forze dell’ordine preoccupati dalla presenza di un uomo col telefono in mano che si aggirava per il paese col telefono in mano, ma stava giocando

SARONNO (Italia) – Ormai la paura dei ladri e di qualche furto fa parte della nostra società e ogni movimento sospetto viene captato come un segnale di pericolo. Provare per credere, la storia che arriva da Saronno è ai limiti dell’immaginazione.

I residenti di Cislago, infatti, dopo aver visto intorno alle loro abitazioni un individuo armato di cellulare, camminare nella zona scandagliando ogni angolo delle strade, hanno deciso di allarmare la polizia che è subito intervenuta.

Quando gli uomini della volante hanno fermato il sospetto, però, hanno scoperto che si trattava di un ragazzo che era a caccia di Pokemon, che cercava di testare la nuova versione del gioco “Pokemon GO”, che qualche anno fa era diventato quasi una mania dilagante.

Il giovane, mortificato e anche spaventato, ha mostrato immediatamente il suo telefono come prova della non colpevolezza, così alla Polizia non è rimasto altro che far rientrare l’allerta assicurando tutti. In ogni caso, la paura e la fobia dei furti resta ed è un fattore della nostra società.

Guarda anche 

Ruba un anello pensando che valesse 2'000 franchi, ma ne vale 85'000

Una donna di 20 anni, impiegata come assistente di cura, ha rubato un anello a una pensionata di cui si occupava a Verbier (VS). Come riporta "Le Nouvelliste", ...
26.11.2021
Svizzera

Anziana derubata a Chiasso, arrestati due richiedenti l'asilo

Un'anziana è stata derubata da due l’asilo ospiti del Centro di registrazione e procedura di Chiasso mercoledì sera. Come riporta La Regione, il f...
25.11.2021
Ticino

Fotografava le carte di credito dei suoi clienti per fare acquisti online, condannata donna delle pulizie

Una donna delle pulizie è stata condannata per aver fotografato le carte di credito dei suoi clienti, carte che poi usava per fare acquisti online. Come si legge i...
26.10.2021
Svizzera

Due minorenni arrestate per aver minacciato e derubato due giovani

Due giovanissime svizzere di 15 e 17 anni, residenti nel canton Zurigo e nel canton Svitto, sono state arrestate la settimana scorsa dalla polizia di Zurigo. Le due erano...
19.10.2021
Svizzera