Sport, 16 settembre 2019

Violenza, estorsione e associazione a delinquere: quando gli ultras finiscono in manette

Sono 12 i tifosi della Juventus finiti in carcere, oltre 40 gli indagati: le perquisizioni anche a Como

TORINO (Italia) – Un vero e proprio blitz che ha portato a galla ciò che da tempo si immaginava. I capi e i principali referenti degli ultras della curva della Juventus sono finiti in manette in merito a un’indagine della procura di Torino, che ha portato a 12 arresti.

Le motivazioni sono varie: si va dall’associazione a delinquere, passando l’estorsione aggravata, fino all’autoriciclaggio e alla violenza privata. Sono in corso diverse perquisizioni in diverse città italiane, tra cui la vicina Como.

Le prove in mano agli inquirenti sarebbero schiaccianti: i soggetti coinvolti avrebbero compiuto una precisa strategia estorsiva nei confronti della Juventus stessa.

Il tutto è nato dalla decisione della società bianconera di togliere alcuni privilegi ai gruppi ultrà, cosa che ha portato non solo a uno sciopero del tifo durato tutto l’anno ma anche a una reazione dei capi delle varie sigle storico della Curva che con ogni modo hanno cercato di riavere quei vantaggi
Inoltre un parte del tifo organizzato riusciva comunque a recuperare alcuni biglietti per le partite, grazie alla compiacenza di alcuni titolari di agenzie e negozi abilitati alla vendita dei ticket per la sfide casalinghe.

Guarda anche 

1'000'000 di Euro sequestrati: il folle bottino del capo ultras

MILANO (Italia) – Un’auto di lusso, un complesso immobiliare appena costruito, conti correnti e altri beni per circa 1'000'000 di Euro: fare il capo u...
27.06.2019
Sport

Manna saluta Lugano: il passaggio alla Juventus è a un passo

LUGANO – Sembra davvero arrivata al capolinea l’avventura di Giovanni Manna a Lugano: l’attuale Direttore Sportivo dei bianconeri sarebbe a un passo dal...
06.06.2019
Sport

San Siro da incubo: non solo traballa, si staccano anche calcinacci sui tifosi!

MILANO (Italia) – Inter e Milan continuano a dire che San Siro sia sicuro, ma più passano i giorni e l’impianto calcistico di Milano peggiora a vista d...
10.05.2019
Sport

Ultras negli spogliatoi, classifica da brividi: a Chiasso è il caos

CHIASSO – Lunghi e intensi momenti di panico: potremmo definirli così quei minuti vissuti al Riva IV ieri sera al termine del match che vedeva opposti il Chi...
05.05.2019
Sport