Sport, 16 settembre 2019

Violenza, estorsione e associazione a delinquere: quando gli ultras finiscono in manette

Sono 12 i tifosi della Juventus finiti in carcere, oltre 40 gli indagati: le perquisizioni anche a Como

TORINO (Italia) – Un vero e proprio blitz che ha portato a galla ciò che da tempo si immaginava. I capi e i principali referenti degli ultras della curva della Juventus sono finiti in manette in merito a un’indagine della procura di Torino, che ha portato a 12 arresti.

Le motivazioni sono varie: si va dall’associazione a delinquere, passando l’estorsione aggravata, fino all’autoriciclaggio e alla violenza privata. Sono in corso diverse perquisizioni in diverse città italiane, tra cui la vicina Como.

Le prove in mano agli inquirenti sarebbero schiaccianti: i soggetti coinvolti avrebbero
compiuto una precisa strategia estorsiva nei confronti della Juventus stessa.

Il tutto è nato dalla decisione della società bianconera di togliere alcuni privilegi ai gruppi ultrà, cosa che ha portato non solo a uno sciopero del tifo durato tutto l’anno ma anche a una reazione dei capi delle varie sigle storico della Curva che con ogni modo hanno cercato di riavere quei vantaggi
Inoltre un parte del tifo organizzato riusciva comunque a recuperare alcuni biglietti per le partite, grazie alla compiacenza di alcuni titolari di agenzie e negozi abilitati alla vendita dei ticket per la sfide casalinghe.

Guarda anche 

Muore l’ex capo curva. Gli ultras minacciano e cacciano i bambini dallo stadio

MILANO (Italia) – È esplosa la polemica sui social per quanto avvenuto sabato sera a San Siro, specificatamente in Curva Nord (covo del tifo caldo dell&rsquo...
31.10.2022
Sport

Quando la Champions League fa piangere le big…

LUGANO – I due giorni di Champions League hanno emesso i loro verdetti e, per alcuni, sono stati amari. Amarissimi. La fase a gironi della massima competizione euro...
27.10.2022
Sport

Quando la VAR fa acqua da tutte le parti. Nella tecnologia c’è un bug?

TORINO (Italia) – “Rissa da Var”, titolava così ieri la ‘Gazzetta dello Sport’. “Vargogna” gli fa eco oggi ‘Tuttosp...
13.09.2022
Sport

Due arresti per sospetto sostegno allo Stato Islamico

Due persone sono state arrestate e quattro perquisizioni sono state condotte nei cantoni di Ginevra e Vaud. I due sono sospettati di coinvolgimento o sostegno allo Sta...
02.09.2022
Svizzera