Mondo, 12 settembre 2019

Lecco, migrante aggredisce due donne senza motivo (VIDEO)

Un cittadino togolese di 24 anni ha colpito una donna di 55 anni al viso e ha spinto una giovane 18enne dalle scale martedì alla stazione di Lecco, cittadina italiana poco lontano dal confine.

Le due donne stavano attraversando il sottopasso della ferrovia di Piazza Lega Lombarda quando, verso mezzogiorno, sono stati avvicinati da un uomo che le ha colpite violentemente . La più giovane è stata spinta giù per le scale mentre la 55enne è stata colpita con un pugno in faccia per poi finire per terra.

Le due malcapitate sono state prima soccorse da passanti che hanno immediatamente chiesto aiuto, quindi le donne sono state portate all'ospedale di Lecco per una verifica.

L'autore delle aggressioni è stato arrestato subito dopo i fatti dalla polizia ferroviaria che l'ha
inseguito, seguendolo nel piazzale della stazione, mentre stava per salire su un autobus. Le forze dell'ordine lo hanno arrestato con l'accusa di lesioni aggravate.

Secondo "Il Giornale" l'uomo sarebbe un cittadino togolese di 24 anni clandestino con precedenti penali. Non si sa per quale motivo abbia aggredito le due donne se non per commettere un atto di violenza gratuita.

Delle due vittime, la ragazza di 18 anni è stata dimessa dall'ospedale con una prognosi di dieci giorni, mentre la 55enne è stata tenuta in osservazione tutta la notte e dunque dimessa con trenta giorni di prognosi per trauma cranico commotivo.

Le due aggressioni sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza della stazione e sono state rese pubbliche (vedi sotto).

Guarda anche 

La RSI accusata di fare “sensazionalismo anti-scientifico” in un documentario su Napoli

Non è piaciuto oltreconfine un documentario trasmesso a inizio aprile dalla RSI in cui si mostra Napoli sepolta sotto 30 centimetri di cenere dopo un'eruzione ...
19.04.2024
Ticino

Un 88enne brutalmente aggredito alla stazione di Zurigo (e la polizia aspetta 3 giorni per dirlo)

Sabato sera un marocchino di 31 anni ha aggredito un 88enne svizzero alla stazione centrale di Zurigo. La vittima ha riportato gravi ferite alla testa ed è stata t...
17.04.2024
Svizzera

La monetina premia l’Italia: Facchetti, ma che fortuna!

LUGANO - Siamo agli Europei del 1968, un anno di contestazioni. La piazza diventa la casa di tutti: studenti, operai, gente incazzata con il sistema. Sventolano band...
19.04.2024
Sport

Un'aggressione sessuale ai danni di una 13enne nei bagni di una scuola sfocia in una denuncia

“Mia figlia di 13 anni è dovuta andare in bagno. Entrò in uno dei cubicoli della scuola e cercò di chiuderlo a chiave. Ma un compagno di classe...
03.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto