Mondo, 28 agosto 2019

Johnson ottiene l'ok della Regina. Parlamento sospeso

Il Parlamento della Gran Bretagna è sospeso. La Regina Elisabetta ha dato seguito alla richiesta di Boris Johnson: dal 9 settembre al 14 ottobre i deputati saranno a casa.

Un’ipotesi che non piaceva all’opposizione del premier e di una Hard Brexit. In questo modo, avranno molto meno tempo per preparare un piano atto a fermare il divorzio senza accordo dall’UE. Solitamente, la Regina può opporsi alla richiesta del premier, che di fatto è un consiglio, ma non succede.

Il leader laburista Corbyn aveva scritto a Elisabetta chiedendole un incontro, e settimana prossima il Laborr tenterà di presentare una proposta di legge per bloccare la sospensione dei Comuni, a cui far seguire poi una mozione di sfiducia al governo. In quel caso, se Johnson non ottenesse l’appoggio del Parlamento, diventerebbe quasi scontata un’uscita dall’UE senza accordo.

Il 14 ottobre non è una data scelta a caso, infatti è previsto il discorso della Regina sulle politiche del nuovo governo.

Guarda anche 

Milano, accoltella un militare alla stazione Centrale urlando "Allah akbar!"

Nella mattinata di oggi, martedì, un cittadino dello Yemen ha aggredito alle spalle un militare davanti alla stazione centrale di Milano, pugnalando...
17.09.2019
Mondo

Espulso dall'Italia da uomo, rientra come donna dopo aver cambiato sesso

Era stato espulso dall'Italia come uomo ma, una volta tornato nel suo paese d'origine, il Brasile, ha cambiato sesso ed è tornato(/a) nel Belpaese clandest...
17.09.2019
Mondo

"Che cosa vuol dire estrema destra?"

Non ci sono mai stati così tanti estremisti di destra come al giorno d'oggi. Salvini è di estrema destra, anche Orbán, ovviamente Trump, l'FP...
16.09.2019
Mondo

Attrice italiana si opponeva al decreto sicurezza di Salvini, viene presa a pugni da un marocchino clandestino

Gloria Cuminetti, attrice italiana di 30 anni, è stata aggredita domenica da un 34enne marocchino clandestino. Come riferisce “il fatto quotidiano”, &l...
16.09.2019
Mondo