Sport, 25 agosto 2019

Da esiliato al Wil… Fazliu pronto a salutare Cornaredo

Il 23enne trequartista da diverse settimane si allena a parte, insieme ad altri esuberi, e dovrebbe presto legarsi ai sangallesi

LUGANO – È il giorno dell’importantissima sfida contro il San Gallo, la sfida che deve rimettere in moto la giostra bianconera anche in campionato – dopo la vittoria in Coppa Svizzera – la sfida dalla quale Celestini e tutto il popolo bianconero si aspettano tante risposte.

Ma gli intrecci con San Gallo non finiscono qui: il Kybunpark, infatti, sarà lo stadio che ospiterà le partite casalinghe del Lugano in Europa League e dal Canton San Gallo potrebbe arrivare l’offerta giusta per “liberare” Cornaredo di uno degli esuberi in casa bianconera. Valon Fazliu, infatti, potrebbe presto legarsi al Wil, squadra che milita in Challenge League.

Nonostante le 3 competizioni da affrontare, per Fabio Celestini trenta giocatori da gestire sono ovviamente troppi: così da più di un mese Marzouk, Manicone, Krasniqi, Kameraj, Guidotti e lo stesso Fazliu stanno seguendo un lavoro differenziato.

Ma per il 23enne trequartista la permanenza sulle rive del Ceresio dovrebbe essere ancora breve.

Guarda anche 

Swiss Championship of Poker: Un record elvetico al Casinò di Lugano

La quinta edizione dello Swiss Championship of Poker che si è tenuta al Casinò di Lugano nelle ultime due settimane è stato un vero e proprio torneo ...
17.09.2019
Ticino

The executive party 2019 In arrivo la seconda edizione a Lugano

Mercoledì 9 ottobre gli executive manager tornano ad essere i protagonisti “nel mirino” dell’Executive Party 2019. L’evento si t...
17.09.2019
Ticino

Molinari, i cori contro Norman Gobbi e il discorso contro... la Croce Rossa (VIDEO)

Non è solo via Monte Boglia e lo stabile che ospita il Mattino Della Domenica a essere stati presi di mira sabato scorso durante la manifestazione dei “molin...
16.09.2019
Ticino

Tutto Esaurito alla 1° edizione Endorfine Festival

LUGANO. La prima edizione di Endorfine Festival ha fatto registrare il tutto esaurito. Sono, infatti, circa 1’400 gli spettatori che hanno assistito ai cinque ev...
16.09.2019
Ticino