Mondo, 13 agosto 2019

Gli scade il permesso di soggiorno, 31enne aggredisce una sconosciuta con un coccio di bottiglia

Una donna è stata aggredita in strada da uno sconosciuto in centro a Milano. L'uomo, un 31enne del Bangladesh senza precedenti, avrebbe ferito la passante con un coccio di bottiglia o comunque con un oggetto tagliente, è stato fermato dai passanti e arrestato dalla polizia con l'accusa di tentato omicidio.

La persona ferita, una 64enne che è rimasta cosciente, è stata ricoverata in codice rosso all'ospedale di Niguarda, con ferite al braccio sinistro, al collo, alla clavicola e alla testa.

Sono stati i cittadini che si trovavano in piazza, a Milano, a impedire la fuga dell'uomo, che la sera prima era stato portato in questura dopo una lite perché con il permesso di soggiorno scaduto.

Al mattino, accertato che aveva un appuntamento per il rinnovo, è comunque stato mandato in ospedale al Fatebenefratelli perché aveva dato segni di disagio.

Guarda anche 

Coronavirus, cresce sempre di più il numero di giovani infettati

Il virus è mutato? Sì, no, forse. Domanda alla quale nessuno tra gli esperti sa rispondere con esattezza. E allora vale la stessa regola di sempre, la pi&ug...
13.07.2020
Mondo

Niente UFO o test militari, procuratori russi sostengono di aver risolto il mistero degli escursionisti trovati morti

La macabra e inspiegabile morte di un gruppo di escursionisti russi sul Passo del Dyatlov nel 1959 hanno ispirato innumerevoli teorie sugli UFO, test militari segreti men...
13.07.2020
Mondo

Elezioni in Polonia, il conservatore uscente Duda rieletto presidente

Il presidente conservatore polacco uscente Andrzej Duda (nella foto) si è imposto al secondo turno delle elezioni presidenziali di domenica, secondo i risultati uf...
13.07.2020
Mondo

"Qui non vogliamo i positivi", in Calabria scoppia una protesta anti-migranti

Ha fatto scatenare una rivolta la notizia dell'arrivo di 13 richiedenti l'asilo positivi al Coronavirus a Amantea, cittadina della Calabria. Almeno 200 cittadini ...
13.07.2020
Mondo