Svizzera, 06 agosto 2019

Due aerei Swiss colpiti dai fulmini. Costretti a tornare in aeroporto

Due aerei della Swiss sono stati colpiti oggi da fulmine mentre erano in volo e hanno dovuto fare ritorno a Zurigo per motivi di sicurezza. Secondo la compagnia aerea, non c'è stato nessun pericolo per i passeggeri e l'equipaggio. Il primo a fare dietrofront è stato un Airbus A321 diretto ad Amsterdam, con a bordo 165 passeggeri.

L'aereo era decollato alle 9 con oltre un'ora e mezzo di ritardo a causa di un temporale che si era abbattuto sopra all'aeroporto, ha riferito la portavoce Meike Fuhlrott al portale 20minuten.ch.

L'Airbus avrebbe dovuto raggiungere Amsterdam in un'ora e mezza, ma poco dopo il decollo il velivolo è stato colpito da un fulmine e i piloti hanno deciso di tornare a Zurigo. È la procedura normale in questi casi, ha spiegato la portavoce.

A Zurigo si trova la migliore infrastruttura per controllare gli apparecchi colpiti da fulmini e scoprire eventuali danni. L'A321 si è posato al suolo 40 minuti dopo la partenza, senza intoppi. Nel primo pomeriggio, un altro A321 è stato colpito da un fulmine poco dopo la partenza.

L'apparecchio, con 158 passeggeri a bordo, era diretto a Lisbona. Anche in questo caso i piloti non hanno notato alcun effetto, ma sono tornati per un controllo. I passeggeri di entrambi i voli sono stati trasferiti su altri velivoli, anche di altre compagnie aeree. In determinate situazioni meteorologiche è possibile che fulmini colpiscano gli aerei in volo, ma due in un solo giorno è una caso eccezionale, ha detto Fuhlrott.

Guarda anche 

Inciucio PLR-PPD, "la lunga coda di paglia dei novelli sposi"

*Dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri All’interno del nuovo partito unico euroturbo PLRPPD, il nervosismo cresce proporzionalmente all’avvicinarsi...
15.10.2019
Svizzera

La professoressa di diritto: "La Guardia Pontificia non rispecchia la Svizzera moderna perchè discrimina le donne"

La Guardia Svizzera Pontificia disporrà a breve di una nuova caserma. Costo dell'operazione: 55 milioni di franchi e per quanto riguarda il numero di uomini su...
15.10.2019
Svizzera

Investe una poliziotta al posto di blocco: arrestato 20enne

Un ventenne alla guida di un’automobile rubata ha forzato stamane a Winterthur (ZH) un posto di blocco della polizia, travolgendo un’agente di 39 anni, rimast...
14.10.2019
Svizzera

Mancanza di personale, le FFS devono cancellare treni e offire bus sostitutivi

A causa della carenza di macchinisti, questo fine settimana le FFS hanno bloccato tutto il giorno il traffico ferroviario su una linea secondaria che collega Olten (SO) a...
14.10.2019
Svizzera