Sport, 01 agosto 2019

L’ex Lugano Mariani “trova l’America”… a Dubai

L’ex bianconero ha lasciato il Levski Sofia firmando un contratto biennale con l’Al-Ahli

DUBAI (Emirati Arabi Uniti) – Due anni vissuti con la maglia del Lugano sulle spalle, due anni contraddistinti da 13 reti in bianconero e 16 assist in campionato, Davide Mariani nelle due stagioni vissute a Cornaredo è stato uno dei punti di forza del club ticinese. Le sue accelerazioni, i suoi tiri da lontano, le sue giocate hanno spesso infiammato i cuori dei supporters luganesi che nell’estate del 2018 lo hanno dovuto salutare, quando il centrocampista offensivo si legò ai bulgari del Levski Sofia.

La sua esperienza in Bulgaria, però, dopo 1 anno è terminata: dopo aver giocato durante questi mesi estivi anche 3 partite di qualificazione per la prossima Europa League (andando a bersaglio 2 volte), Mariani ha deciso di cambiare strada, inseguendo fama e qualche denaro in più, firmando per l’Al-Ahli, squadra di Dubai che milita nell’UAE Arabian Gulf League.

Un contratto biennale quello stipulato dall’ex bianconero con la squadra dell’Emirato che lo scorso anno ha chiuso il campionato in seconda posizione. Una nuova avventura sicuramente affascinante e intrigante in quell’angolo del mondo dove il calcio è in cerca di evoluzione.

Guarda anche 

A Euro 2020 ci siamo: ora proviamo il salto di qualità

GIBILTERRA (Gibilterra) – Sarebbe stato un vero e proprio terremoto calcistico e sportivo se ieri sera la Svizzera non avesse centrato la qualificazione in casa del...
19.11.2019
Sport

Vicky Mantegazza ci mette la faccia: “Tifosi scusate, ma ci vuole pazienza”

LUGANO – Non è un momento facile per l’HC Lugano, reduce non solo da 5 sconfitte consecutive, ma anche da una serie di prestazioni in calo. L’hoc...
18.11.2019
Sport

Vince 27-0 in campionato: esonerato!

GROSSETO (Italia) – Una vittoria netta, esagerata, rotonda che ha avuto come risultato quello di far perdere il posto in panchina all’allenatore reo di aver t...
18.11.2019
Sport

Lugano, se non è crisi… Ecco la settimana della verità

LUGANO – Se il Lugano non era una squadra di fenomeni quando è andato a punti per 8 partite di fila, non è neanche una squadra da buttare ora dopo 5 s...
19.11.2019
Sport