Sport, 25 luglio 2019

10 mesi di carcere per rapina, scagionato: firma il contratto con il Como

H’Maidat ha convinto il club lariano e sottoscritto un legame annuale

COMO (Italia) – Ne avevamo parlato pochi giorni fa, avevamo raccontato della storia di Ismael H’Madiat, 24 anni, considerato uno dei prospetti calcistici più interessanti.

Giunto a Brescia nel 2014, venne poi ceduto alla Roma per 4 milioni di Euro, senza mai riuscire però a sfondare. La sua carriera, inoltre, ebbe un brusco stop quando venne arrestato in Belgio per rapina. Dopo 10 lunghi mesi di carcere venne scagionato perché non era coinvolto in quegli atti.

E così ora, H’Madiat torna alla ribalta, avendo firmato col Como un contratto annuale con opzione per la prossima stagione.

Guarda anche 

A Euro 2020 ci siamo: ora proviamo il salto di qualità

GIBILTERRA (Gibilterra) – Sarebbe stato un vero e proprio terremoto calcistico e sportivo se ieri sera la Svizzera non avesse centrato la qualificazione in casa del...
19.11.2019
Sport

Vince 27-0 in campionato: esonerato!

GROSSETO (Italia) – Una vittoria netta, esagerata, rotonda che ha avuto come risultato quello di far perdere il posto in panchina all’allenatore reo di aver t...
18.11.2019
Sport

Renzetti a tutto gas: a 177 km/h e patente a rischio

LUGANO – Il piede un po’ pesante in autostrada, qualche chilometro orario in più sul tachimetro e la luce del radar che compare all’improvviso in...
17.11.2019
Sport

Da Monserrat a Gibilterra: l’epopea di un gruppo di amici

Immaginate un gruppo di amici dello stesso quartiere di Zurigo amanti del calcio e dell’avventura. Un bel giorno, grazie all’intuizione di uno di loro,...
18.11.2019
Sport