Mondo, 22 luglio 2019

In pieno giorno nudo al Foro Italico di Roma, Salvini: "Che bella integrazione"

Uno straniero nudo in pieno giorno al Foro Italico di Roma. È accaduto venerdì scorso in zona Stadio, verso alle 17.30 de pomeriggio.

Nell'immagine, diffusa da un esponente locale della Lega, si vede un uomo di colore con le braghe e i jeans alle caviglie mentre mostra, con provocatoria spavalderia le sue parti intime ai passanti.

“Uno #straniero – si legge nel messaggio diffuso da Angelo Tripodi, capogruppo della Lega Nord per la Regione Lazio, su Facebook – nudo o forse ubriaco, si mette in mostra davanti agli automobilisti al Foro Italico a Roma!

Poi ci sono politici, sempre a Roma che frenano ad esempio gli sgomberi nei palazzi occupati anche da stranieri dove regna l'illegalità, perché, a loro dire, dovrebbero trovargli un alloggio. Basta, l'Italia merita rispetto e solo con la linea di #Matteo Salvini può accadere! Chi si oppone è contro il bene del nostro paese!” continua Tripodi.

Il messaggio è stato poi ripreso dal Ministro dell'Interno italiano che a sua volta ha commentato con un laconico e ironico "Ma che bella integrazione!"


Guarda anche 

L'Italia non vuole capire e fa i... Conte senza l'oste

Diventa sempre più controversa la decisione del Governo Conte di aprire le frontiere il 3 giugno, confermata venerdì, dopo la fuga in avanti annunciata gi&a...
01.06.2020
Svizzera

Una nave crociera per isolare gli anziani malati di coronavirus, la controversa iniziativa di una regione italiana

Una nave da crociera adibita a nave ospedale dove ospitare, e isolare, gli anziani positivi al Covid-19. È la controversa iniziativa della Regione Friuli-Venezia G...
12.05.2020
Mondo

Gli italici tengono le frontiere chiuse mentre noi dovremmo…?

I vicini a sud hanno decisamente passato il limite. La linea rossa, per usare un termine caro al loro connazionale KrankenCassis, è stata superata. Ricordiamo c...
11.05.2020
Svizzera

"L'Italia convoca l'ambasciatrice svizzera per i confini chiusi. E noi?"

Le limitazioni al confine tra la Svizzera e l'Italia per i controlli degli spostamenti tra i due paesi saranno al centro di un incontro tra l'ambasciatrice della ...
05.05.2020
Svizzera