Ticino, 18 luglio 2019

Giumaglio, arrestato un terzo giovane coinvolto nel pestaggio

Prosegue l’inchiesta sul pestaggio avvenuto la scorsa settimana al carnevale estivo di Giumaglio. Dopo l’arresto di due giovani avvenuto martedì – riporta la RSI –, se ne è infatti aggiunto un altro. Nella mattinata odierna è stato arrestato un terzo giovane che avrebbe partecipato al pestaggio del 17enne, ricoverato all’ospedale con una lesione alla milza.

La decisione è stata presa dalla procuratrice pubblica Margherita Lanzillo al termine di un lungo interrogatorio. Il giudice dei provvedimenti coercitivi – scrive la RSI – si esprimerà il prima possibile sulla carcerazione preventiva dei tre. Al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche la posizione di un quarto ragazzo.

Guarda anche 

"Rielezione Cassis è solo la logica del meno peggio"

*Di Lorenzo Quadri   Che la verde-anguria Regula Rytz (verde fuori, rossa dentro), posizionata a sinistra della sinistra, non sia stata eletta in Consiglio ...
11.12.2019
Ticino

Delitto di Caslano, chiesti 16 anni per il nipote che uccise la nonna

16 anni di carcere. È la richiesta che la procuratrice pubblica Margherita Lanzillo ha chiesto ai danni del 24enne che nel luglio 2018 uccise la nonne a colpi di m...
11.12.2019
Ticino

Cittadini criminalizzati, mentre i veri delinquenti…

*Dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Storica (per chi si accontenta) sentenza del Tram, Tribunale amministrativo cantonale, sul tema &...
11.12.2019
Ticino

Delitto di Caslano, il nipote: "Non volevo ucciderla, ma solo minacciarla"

“Volevo solo minacciarla, non ucciderla”. Si difende così a processo il 24enne che la notte dello scorso 6 2018 uccise la nonna a Caslano con una dozzi...
11.12.2019
Ticino