Mondo, 29 giugno 2019

Per il Dalai Lama l'Europa rischia di diventare "islamica o africana"

In un'intervista conncessa all'emittente britannica BBC, il Dalai Lama ha espresso i suoi dubbi sulla capacità dell'Europa di accogliere tutti i migranti senza che il continente un giorno diventi "islamico o africano". Tuttavia, egli ritiene che i rifugiati debbano essere accolti con l'obiettivo che a questi venga fornita un'istruzione e che una volta acquisita facciano ritorno al loro paese per mettere a frutto le competenze che hanno appreso.

Gli viene poi chiesto se coloro che desiderano rimanere in Europa abbiano diritto a rimanere, domanda a cui risponde che sarebbe meglio per i migranti essere nel loro paese, , aggiungendo che era necessario "mantenere l'Europa per gli europei", un'idea che aveva già espresso in passato.

Il 14 ° Dalai Lama, Tenzin Gyatso, il leader spirituale dei buddisti tibetani, è fuggito dal Tibet dopo il fallimento di una rivolta contro le autorità cinesi nel 1959. Da allora vive nella città indiana di Dharamsala, dove il "governo tibetano in esilio" si è stabilito.

Guarda anche 

La crisi afghana si fa già sentire, aumento del 60% delle domande d'asilo in agosto

Nel mese di agosto, la Segreteria di Stato per la Migrazione (SEM) ha registrato 1556 domande di asilo. Il maggior numero di domande, 330, proveniva dall'Afghanistan ...
16.09.2021
Svizzera

Zurigo approva un fondo di 3,2 milioni di franchi per dare un documento d'identità ai clandestini

I clandestini residenti nel comune di Zurigo potrebbero presto godere di una quasi-regolarizzazione, dopo che il consiglio comunale della città più popolosa...
03.09.2021
Svizzera

Migranti dal medio oriente, quattro paesi dell'est europeo chiedono l'intervento dell'ONU

Quattro paesi dell'Unione europea orientale hanno sollecitato lunedì le Nazioni Unite a prendere provvedimenti contro la Bielorussia per aver "incoraggiat...
23.08.2021
Mondo

Il Regno Unito sanzionerà i paesi che non si riprendono i loro migranti, "metteremo fine una volta per tutte alla libera circolazione"

Secondo il progetto di legge sulla riforma dell'asilo, il governo britannico avrebbe il potere di bloccare i visti per i visitatori provenienti da paesi che rifiutano...
10.07.2021
Mondo