Ticino, 28 giugno 2019

Longines continua a sostenere Longines CSI Ascona in qualità di Partner Titolare e Cronometrista Ufficiale

Ascona (Svizzera) / Saint-Imier (Svizzera), giugno 2019 – Dal 18 al 21 luglio 2019, il marchio orologiero svizzero è Partner Titolare e Cronometrista Ufficiale del Longines CSI Ascona. Premiato con una quinta stella sin dalla sua edizione del 2017, questo evento organizzato sulle rive del Lago Maggiore è ora parte integrante delle competizioni equestri della categoria più alta. Inoltre, con l’occasione, Longines ha presentato l'orologio ufficiale di questa edizione: un modello nella collezione HydroConquest.

Il Longines CSI Ascona è il unico concorso di salto a cinque stelle nella Svizzera italiana, e anche quest’anno si svolgerà nel particolare scenario dell’ex aeroporto di Ascona. Il marchio orologiero svizzero è orgoglioso di sostenere la 27a edizione del Longines CSI Ascona in qualità di Partner Titolare e Cronometrista Ufficiale.

Il culmine del programma sportivo è senza dubbio il Gran Premio Longines di Ascona di domenica 21 luglio, in cui il cavallerizzo vincitore verrà premiato anche con un elegante orologio Longines. Senza dimenticare i preziosi punti per la classifica mondiale dei cavallerizzi del salto a ostacoli, il Longines Rankings.

Anche il CSI5* annovera tre prove internazionali per giovani cavalli e sei gare amatoriali.
L'orologio ufficiale della Longines CSI Ascona di quest'anno è un modello della collezione HydroConquest. La lunetta è arricchita da un inserto in ceramica blu abbinato al colore del quadrante che aggiunge un tocco di brillantezza ed uno stile moderno. Resistente ai graffi, crea un connubio tra un design completamente modernizzato e il profilo sportivo di questa collezione. Il cronografo combina eccellenza tecnica ed eleganza tradizionale, due dei valori più importanti della maison.
La collaborazione tra Longines e Longines CSI Ascona rafforza l'impegno tradizionale del marchio negli sport equestri, e fa di Longines un attore fondamentale in questo ambito. Longines viene associata da sempre al mondo equestre. Il più antico orologio di Longines, decorato con motivi equestri, risale al 1869, e ha inaugurato una riuscita serie di orologi da tasca a tema equestre. I primi legami della maison con i cavalli hanno incoraggiato gli orologiai di Saint-Imier a ricercare miglioramenti nel cronometraggio sportivo per le competizioni equestri. Nel 1878, il marchio della clessidra alata sviluppò il suo primo movimento cronografico, il leggendario 20H. Inoltre, il marchio orologiero svizzero è stato associato per la prima volta ad un evento di salto ostacoli nel 1912. Oggi,

Longines è impegnata con passione nel mondo equestre e nelle sue varie discipline.
Fondata nel 1832 in Svizzera, nella cittadina di Saint-Imier, dove ha tuttora la propria sede, la Maison Longines vanta una lunga esperienza e una solida tradizione sportiva in veste di cronometrista di campionati mondiali e partner di federazioni internazionali. Presente in oltre 150 paesi, Longines, marchio della clessidra alata conosciuto per l’eleganza dei suoi segnatempo, fa parte di Swatch Group S.A., il primo marchio produttore di orologi a livello mondiale

Guarda anche 

Aumentano in tutta la Svizzera le persone in assistenza

A causa della crisi legata al coronavirus, la Conferenza svizzera delle istituzioni dell'azione sociale (CSIAS) prevede un aumento di casi sociali. Un leggero aumento...
23.06.2020
Svizzera

Casinò Lugano - 7 milioni alla città perchè #NOISIAMOLUGANO

Lugano - Se l’anno 2018 era stato definito “l’anno del boom”, il 2019 è stato l’anno della “consacrazione”, con ri...
17.06.2020
Ticino

Lugano città del Natale: un'edizione magica di grande successo

Lugano- Ha chiuso i battenti lunedì la rinnovata manifestazione Lugano città del Natale, registrando riscontri molto positivi in termini di qualità d...
08.01.2020
Ticino

Casinò Lugano: vinti oltre 22 milioni durante il 2019

Dicembre era stato inaugurato con l’aperitivo del FC Lugano al quale erano presenti tutti gli sponsor, lo staff, il team, ospiti VIP e il Sindaco della città...
02.01.2020
Ticino