Ticino, 27 giugno 2019

Un'inedita alleanza PLR-PPD alle elezioni di ottobre?

Se n'era già parlato diverse volte in passato, senza che ne venisse fuori qualcosa di concreto. Ma in queste settimane, l'ipotesi di un'alleanza dei due partiti di centro, PLR e PPD, è tornata in auge con i vertici dei due partiti che si sono incontrati per valutare una possibile collaborazione in vista delle elezioni di ottobre. Non sarebbe una prima a livello nazionale, già a Lucerna i due partiti si erano alleati durante le elezioni federali, e nonostante una flessione alle urne, riuscirono a mantenere i loro seggi.

Sulla questione i due quotidiani del Cantone, Corriere del Ticino e la Regione, riportano che la discussione di un'intesa tra PLR e PPD sarebbe “in fase avanzata”. Obiettivo: salvare i loro seggi a rischio a Berna, minacciati sia da destra (Lega-Udc) che da sinistra (Ps, Verdi e Sinistra alternativa).

Come detto, un'alleanza dei partiti di centro non sarebbe una prima svizzera. Già nel Canton Lucerna lo si era fatto. In quell'occasione il Ppd venne spodestato dal trono di primo partito del cantone dall’Udc, ma nonostante perse il 3,2% dei voti, riuscì comunque a conservare per un soffio i suoi tre mandati alla Camera del popolo, e questo solo grazie alla congiunzione delle liste con gli altri partiti del centro Plr, borghesi-democratici ed evangelici. L’unione delle due principali forze del centro verrà confermata in ottobre, ha scritto di recente la ‘Luzerner Zeitung’. Il terzo seggio popolare-democratico al Nazionale stavolta è ancor più a rischio, dato che il cantone ne perderà uno per ragioni demografiche. L'unica possibilità di difenderlo è quindi quella di allearsi nuovamente col Plr e altri partiti di centro.

Guarda anche 

AM SUISSE TICINO presenta la sua squadra per SwissSkills 2020

AM Suisse Ticino con il proprio Centro professionale a Gordola è orgogliosa di presentare i candidati che prenderanno parte ai Campionati nazionali delle profes...
03.09.2020
Ticino

La ministra uregiatta vuole gli stranieri nell’esercito

Certo che gli uregiatti in materia di sicurezza nazionale (anche in altre, a dire il vero) ne combinano peggio di Bertoldo! Chissà cosa ne pensano quei PPD “...
13.07.2020
Svizzera

Il PLR confonde Schengen con la libera circolazione

Che cosa c'entra i turisti, i visti d'entrata e l'accordo di Schengen con la votazione sulla libera circolazione del prossimo 17 maggio ? Assolutamente n...
20.02.2020
Svizzera

PLR ancora (e come sempre) contro il Ticino

Come da copione, l’assemblea dei delegati del PLR svizzero tenutasi sabato nel Canton Svitto, ha pronunciato il proprio No bulgaro all’iniziativa “Per u...
12.01.2020
Opinioni