Ticino, 12 giugno 2019

Operazione di polizia nel Mendrisiotto, centinaia di veicoli controllati: trovate armi e droga

La Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) comunicano che, nell'ambito di un'apposita operazione di polizia, nata e sviluppata negli scorsi anni, sono stati effettuati tra il 3 e il 7 giugno numerosi controlli e posti di blocco, soprattutto nei pressi dei valichi di confine del Mendrisiotto o in alcuni punti strategici degli assi principali di trasferimento sud-nord.

Questo con l'obiettivo di presidiare il territorio e di ulteriormente incrementare la collaborazione interforze svolgendo un'importante e regolare opera di prevenzione e controllo di potenziali autori di reato. In totale il dispositivo ha permesso di controllare centinaia di veicoli e circa 200 passeggeri.

Diverse le infrazioni di vario tipo constatate. Si segnalano in particolare 3 infrazioni e una contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, 2 infrazioni doganali nonché un'infrazione alla Legge federale sulle armi.

Guarda anche 

L'Italia riapre i porti: "Il CF è pronto a sospendere Schengen?"

*Interpellanza al Consiglio Federale di Lorenzo Quadri Il “nuovo” governo italiano (uno dei più a sinistra della storia della Repubblica) ha riapert...
19.09.2019
Ticino

Tonini interroga il Governo: "Come valuta il caso della posa del radar fatta solo per fare “cassetta”?

Ha sollevato una bufera il radar 'trappola' piazzato dalla Comunale di Bellinzona (vedi articoli suggeriti) a una trentina di metri scarsi dalla fine del limite d...
19.09.2019
Ticino

Anche la Polizia diventa "più social": da oggi attivo il canale Instagram

Da oggi, 19 settembre, la Polizia cantonale sarà attiva con un profilo ufficiale sulla piattaforma sociale Instagram. Questa novità si aggiunge alla gi...
19.09.2019
Ticino

Radar piazzato a pochi metri dal termine dei 50 all'ora, è strage di automobilisti

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } Il video è diventato virale in poco tempo...
18.09.2019
Ticino