Svizzera, 11 giugno 2019

Legge sugli stranieri, "PLR e PS dalla parte degli islamisti"

Getty Images
*Dal Mattino della Domenica

Mercoledì mattina, il Consiglio nazionale ha votato su un’iniziativa parlamentare che chiedeva l’espulsione degli islamisti.

Più precisamente, veniva chiesto di introdurre, nella Legge sugli stranieri, un nuovo articolo 68 del seguente tenore: “Gli stranieri che svolgono attività sia a favore dello “Stato Islamico ” (ISIS) o di altri gruppi musulmani fondamentalisti pronti a compiere atti di violenza sia in vista dell ’istituzione di un ordinamento statale fondato su principi islamici sono espulsi”.

Una proposta del genere avrebbe dovuto passare come una lettera alla posta. Invece, è stata respinta “di misura”, per 92 voti a 90, dalla Camera del popolo (?). Chi ha votato CONTRO l’espulsione degli islamisti? Risposta: la Sinistra ro$$overde (come era scontato) ma pure il PLR, compresi gli esponenti ticinesi Rocco Cattaneo e Giovanni Merlini, aspirante “senatore”!

Ma bene, avanti così: ex partitone e Sinistrati a manina, schierati dalla parte degli estremisti islamici violenti! E’ gravissimo! Ricordarsene alle elezioni federali di ottobre!

*Edizione del 9 giugno 2019

Guarda anche 

Muore annegato cercando di salvare il suo cane

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni è stato ritrovato nel Reno all'altezza della città di confine di Jestetten, in Germania. Il malcapitato era sc...
20.07.2019
Svizzera

Confermato carcere e espulsione per un imam di Wintherthur

Il Tribunale federale ha respinto l'appello di un imam somalo della moschea An'Nur di Winterthur (ZH). L'uomo era stato condannato per  per istigazione a...
19.07.2019
Svizzera

Troppa attenzione mediatica, il processo a "Carlos" è stato spostato a Zurigo

Il processo contro il giovane delinquente noto con il nome di "Carlos" non si svolgerà più a Dielsdorf (ZH) come previsto. Il procedimento, che in...
19.07.2019
Svizzera

Dramma familiare ad Affoltern: uccide moglie e i due figli e si toglie la vita

Dramma familiare ieri sera ad Affoltern am Albis, nel canton Zurigo. Un uomo di 53 anni ha ucciso la moglie 51enne e i due figli, di 7 e 9 anni, prima di suicidarsi. P...
19.07.2019
Svizzera