Mondo, 27 maggio 2019

Cade il governo austriaco, Sebastian Kurz sfiduciato dal Parlamento

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha fatto a suo turno le spese dell'affare chiamato "Ibizagate", in cui il vice-cancelliere Heinz-Christian Strache veniva ripreso in un video, girato a Ibiza, a offrire contratti statali in cambio di sostegno finanziario a una donna che si faceva credere figlia di un magnate russo.

Questo voto, senza precedenti nella storia dell'Austria, è stata ottenuto grazie ai voti dei socialdemocratici e dei ex-alleati del Fpö, di cui Streich faceva parte. I risultati sono stati annunciati dal vice-presidente Doris Burges lunedì pomeriggio, senza indicare il numero dei voti che ha portato alla sfiducia.

Guarda anche 

Casa di appuntamenti regala 30€… a chi si vaccina

VIENNA (Austria) – Da una parte la voglia di recuperare i clienti della casa di appuntamenti. Dall’altra la necessità di dare una spinta alla campagna ...
14.10.2021
Magazine

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz si è dimesso

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz si è dimesso sabato sera dopo essere stato coinvolto in uno scandalo di corruzione in cui era accusato di aver manipolato d...
09.10.2021
Mondo

"Soldi in cambio di sondaggi manipolati", il cancelliere austriaco Sebastian Kurz indagato per corruzione

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz è sotto inchiesta per corruzione ed è sospettato di aver usato fondi governativi per assicurarsi una copertura media...
07.10.2021
Mondo

L'Austria mette al bando i Fratelli Musulmani

L’Austria è il primo Paese europeo ad aver bandito la Fratellanza Musulmana, una delle più importanti associazioni dell’islam pol...
14.07.2021
Svizzera