Sport, 24 maggio 2019

L’altra faccia del Real: “Lo scantinato di Robinho era un night-club”

Esilarante l’intervista concessa dall’olandese Drenthe, ex Merengues

MADRID (Spagna) – Un viaggio all’interno del mondo Real, spesso molto equilibrato e serio, ma che nasconde evidentemente anche angoli nascosti e perversi. A raccontarli ci ha pensato Royston Drenthe, esterno olandese che a inizi anni 2000 era considerato uno dei giocatori più forti al mondo, tanto da legarsi proprio alle Merengues. In Spagna le cose poi non andarono esattamente sperava, ma questa è un’altra storia…

Ciò che ha fatto sorridere e sobbalzare un po’ tutti dalle sedie, nell’intervista concessa a “FourFourTwo”, è stato il racconto di ciò che succedeva con i suoi compagni. “Mi sono sentito subito a casa quando arrivai a Madrid (nel 2007, ndr), Guti con me è stato eccezionale, si è comportato benissimo ed è stato l’”uomo Real”. Ho avuto un ottimo rapporto anche con Robinho: lui aveva trasformato lo scantinato di casa in un mini-night club e spesso ci andavamo”.

Racconti che hanno fatto sorridere alcuni, ma anche scandalizzare i più puritani.

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport

“È come se mi avessero tolto l’aria. 5 anni di squalifica… sono troppi”

LOCARNO – 5 anni di squalifica. Questa la decisione presa dalla Disciplinare della FTC nei confronti di Saverio Manfreda, reo dei fatti accaduti lo scorso mese dura...
14.10.2021
Sport