Mondo, 23 maggio 2019

Il rapper che voleva impiccare i bianchi ci ricasca: "Bruciare la Francia fino all'agonia"

Il rapper Nick Conrad, sconosciuto ai più, aveva fatto parlare di sè l'anno scorso per aver pubblicato una canzone intitolata "Impiccate i bianchi" e nel cui testo, come si può intuire dal titolo, si appella a uccidere i bianchi (vedi articoli correlati).

Conrad era stato allora processato e condannato per incitazione alla violenza a una multa di 5'000 euro. Condanna che però non l'ha fatto desistere dal pubblicare una nuova canzone dal contenuto controverso. Forse vista la leggerezza della condanna o forse per assenza di talento, il rapper residente in Francia questa volta si è comunque moderato, auspicando non più la morte di tutta la razza bianca ma bensì "solamente" della Francia, il paese che l'ha accolto dalla sua fuga dall'Africa e permesso di far fortuna con la pubblicazione di canzoni provocatorie.

Si chiama "Doux pays" ("Dolce paese") l'ultimo brano dell'"artista" africano ma nel testo e nel video della canzone c'è ben poco di dolce. "Io fot*o la Francia, fot*o la Francia fino all'agonia, brucio la Francia" recita parte del testo incriminato. Il videoclip non è meno controverso: si vede Conrad strangolare una donna bianca su un prato (vedi foto sopra).

Se sulla qualità sonora lasciamo il giudizio agli amanti di rap e sulle vendite non ci sono ancora dati disponibili, dal punto di vista mediatico il successo, com'era accaduto l'anno scorso, è folgorante. Già invitato più volte a talk show televisivi, sulla sua ultima canzone sono state pubblicati innumerevoli articoli e di lui si parla largamente sulle piattaforme internet in lingua francese. Per questa imponenente copertura mediatica il "cantante" dovrà nuovamente far fronte a un'altra denuncia, già inoltrata, e una seconda probabile condanna.  

Guarda anche 

A Melbourne vince senza problemi, ma Federer è ancora contestato per la sua nuova casa

RAPPERSWIL – Una nuova grana per Roger Federer che, se in campo sembra essere sempre il solito sublime tennista, fuori dagli impianti tennistici deve sempre affront...
21.01.2020
Sport

Tra gioie e dolori, tra passione e sofferenza, HCL e HCAP restano invitate al ballo playoff

LUGANO/AMBRÌ – Non sarà un finale di stagione per deboli di cuore quello che attende i tifosi del Lugano e dell’Ambrì e non solo: l&rsquo...
13.01.2020
Sport

In strada con il coltello al grido di "Allah akbar", la polizia gli spara

Un estremista islamico armato di coltello è stato ferito domenica a Metz, in Francia, secondo quanto riferiscono i media francesi. L'uomo camminava per la stra...
06.01.2020
Mondo

Sciopero generale, la Francia verso una settimana di paralisi

Gli utenti dei trasporti pubblici in Francia dovranno probabilmente armarsi di molta pazienza, soprattutto a Parigi, all'inizio di una settimana cruciale per la rifor...
09.12.2019
Mondo