Svizzera, 09 maggio 2019

Attivisti di sinistra vandalizzano la sede della Weltwoche

Attivisti di sinistra, hanno vandalizzato la sede del settimanale zurighese "Weltwoche" cospargendola di vernice rossa e scritte a carattere politico. A renderlo noto su Facebook è stato lo stesso direttore Roger Köppel. Oltre alla vernice rossa, sulla porta sono state sprayate la scritta "Gegen rechte Hetze" ("Contro gli agitatori di destra") e il simbolo comunista della falce e martello.




/>
"Dopo l'attacco da parte della sinistra al redattore Alex Baur, ecco quello a tutta la redazione della Weltwoche. Ed è stato portato avanti dalle stesse persone che chiedono la libertà di stampa in Turchia", ha scritto il direttore Köppel. Il riferimento a Baur è a quanto successo il primo maggio, quando durante un evento che si tiene sui terreni della vecchia caserma di Zurigo, Alex Baur era stato aggredito da persone con il volto coperto.


 

Guarda anche 

Scontro tra manifestazioni di sinistra a Bellinzona

Alla festa del primo maggio a Bellinzona la sinistra è riuscita a rassemblare un paio di centinaia di persone, non di più. Ma invece di unirsi, i pochi mani...
02.05.2021
Ticino

I soliti ignoti festeggiano il lavoro a modo loro

Proprio un bel modo di festeggiare il lavoro. Anche quest’anno i soliti ignoti hanno celebrato il Primo maggio mostrando poco rispetto per il lavoro degli altri. ...
01.05.2021
Svizzera

Preoccupano gli attacchi contro dipendenti della SEM, "le hanno manomesso i freni e mutilato il gatto"

Negli ultimi mesi sono aumentati gli attacchi contro edifici e personale della Segreteria di Stato per la migrazione (SEM) al punto che l'organo federale, in un servi...
27.04.2021
Svizzera

Strappati 50 manifesti UDC, la polizia cerca testimoni

Circa 50 manifesti elettorali dell’UDC sono stati strappati o rimossi da parte di ignoti tra giovedì 11 e venerdì 12 febbraio in quattro comuni del ca...
13.02.2021
Svizzera