Ticino, 06 maggio 2019

Bellinzona: municipio euroturbo!

A Bellinzona il municipio a maggioranza radiko$ocialista euroturbo espone in pompa magna, ed addirittura in anticipo (la foto è di ieri) la bandiera della fallita UE per il 5 maggio, ovvero per la giornata dell'Europa. Da notare che sul balcone d'onore non figura nessuna bandiera svizzera o ticinese o bellinzonese.
Solo quella dell'UE!
 
Sicuramente tanti cittadini di Bellinzona saranno entusiasti di una simile iniziativa di lecchinaggio nei confronti dei balivi di Bruxelles, quelli che vogliono comandare in casa nostra.
Perché evidentemente i sottili distinguo tra Consiglio d'Europa ed Unione europea sono pippe mentali che lasciano il tempo che trovano, visto che la bandiera è la stessa. E proprio per questo motivo vari Esecutivi, a partire da quello di Lugano, hanno esplicitamente deciso di NON esporre proprio un bel niente per il 5 maggio. Sarebbe interessante sapere quanti municipi decideranno invece, come Bellinzona, di ostentare il vessillo blu stellato, per la “gioia” dei rispettivi concittadini, sicuramente estasiati davanti a cotanta visione!
 
E dato che tale bandiera, in particolare di questi tempi in cui le prepotenze dei funzionarietti dell’UE nei nostri confronti si moltiplicano (vedi sconcio accordo quadro istituzionale, direttiva disarmista, eccetera), rappresenta uno schiaffo alla maggioranza dei ticinesi, il Cantone – e meglio il cancelliere PLR Arnoldo Coduri – potrebbe anche astenersi dall’invitare i municipi ad esporre lo strofinaccio blu stellato!

*Mattino Della Domenica - Zio Cip

Guarda anche 

Lugano, se non segni non vinci. Ma la crescita è evidente

SAN GALLO – La matematica non ha ancora chiuso le porte europee al Lugano, ma ora i bianconeri per sognare un passaggio del turno in Europa League devono centrare i...
08.11.2019
Sport

Roba da mangiarsi le mani: ma dov’era il Lugano nel primo tempo?

MALMÖ (Svezia) – Hai voglia a parlare di impresa, di vincere a Malmö, hai voglia a sognare di salire a quota 4 in classifica e di sperare in uno storico p...
25.10.2019
Sport

La Turchia tiene in scacco l'Europa

“Se tentate di presentare la nostra operazione come un’invasione, apriremo le porte e vi invieremo 3,6 milioni di migranti”. Questo è lo squ...
14.10.2019
Mondo

Michele Moor: per una Svizzera indipendente

In Svizzera c’è chi, evidentemente afflitto da ansia da status, guarda alle istituzioni internazionali come centri depositari di ogni scienza infusa, che ...
07.10.2019
Opinioni