Sport, 29 aprile 2019

VIDEO – Incredibile ma vero: il Leeds di Alioski non sale in Premier… per un gol subito volontariamente!

L’1-1 casalingo contro l’Aston Villa ha permesso al Norwich e allo Sheffield Utd si festeggiare: la rete decisiva dei Villans è stata ordinata dall’allenatore Bielsa nel nome del Fair Play

LEEDS (Gbr) – Grande gesto di Fair Play quello mostrato e dettato ieri dalla panchina dal “Loco” Bielsa. Ma non vorremmo essere nei suoi panni se il suo Leeds dovesse mancare l’approdo in Premier League tramite i playoff.

Sì perché è stato proprio l’allenatore di Alioski a “condannare” la sua squadra agli spareggi, dicendo addio alla possibilità della promozione diretta. Ieri, infatti, nella gara interna contro l’Aston Villa, il Leeds non poteva far altro che vincere per tenere vive le speranze di tornare dopo tanti anni nel massimo campionato inglese, ma alla fine la sfida casalinga è terminata 1-1, per decisione proprio di Bielsa…

I suoi, infatti, avevano trovato la rete del vantaggio ma con un giocatore infortunato a terra: Bielsa ha così ordinato di lasciare che gli avversari di giornata firmassero la rete del pareggio. Che è risultata decisiva e che ha permesso al Norwich e allo Sheffield Utd di festeggiare il ritorno in Premier League.

Guarda anche 

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport

ACB raggiunto nei recuperi: la promozione è andata?

BELLINZONA - Adesso si fa davvero dura: il Bellinzona deve accontentarsi del pareggio sul campo della capolista Breitenrain (1-1) e vede così allontanarsi la ...
16.05.2022
Sport

“I nostri anni meravigliosi Malfanti il trascinatore”

LUGANO - Adriano Coduri ha quasi 85 anni e sente gli acciacchi della vita anche se non se ne cura troppo. Risiede sempre a Rancate, il paese in cui è cre...
15.05.2022
Sport