Mondo, 27 aprile 2019

Elezioni europee, quando manca un mese la Lega di Salvini e il Rassemblent National di Le Pen hanno il vento in poppa

Quando manca poco meno di un mese dalle elezioni europee, il Rassemblement National di Marine Le Pen è in testa alle intenzioni di voto sorpassando Renaissance, la lista de La Republique en Marche, il partito del presidente Macron, secondo un sondaggio  dell'istituto Opinionway pubblicato da Les Echos. La lista di Le Pen raccoglierebbe il 24% dei voti, stando all'inchiesta, in aumento di un punto percentuale in un mese. Supererebbe così quella del partito di maggioranza, guidata dall'ex ministra Nathalie Loiseau,
che in un mese perde 2 punti scendendo al 21%.

La destra nazionalista vincerebbe ancora più nettamente in Italia dove, se si votasse oggi, la Lega si confermerebbe il partito più votato con il 31,3%, seguito dal Movimento 5 stelle che cresce dello 0,5% in più rispetto alla settimana scorsa salendo al 23,1%. Al terzo gradino del podio, il Partito democratico che raccoglierebbe il 22,6% delle preferenze. Questo stando un sondaggio dell'istituo Emg acqua presentato a Raitre.   

Guarda anche 

Il Kosovo chiederà l'adesione all'UE entro la fine di dicembre

Il presidente del Kosovo Vjosa Osmani (nella foto) ha annunciato martedì che il suo Paese presenterà una domanda di adesione all'Unione Europea entro la...
07.12.2022
Mondo

La Lega dei Ticinesi ricorda i 30 anni dal No allo Spazio economico europeo

*comunicato stampa Lega dei Ticinesi Sono passati 30 anni da quello storico 6 dicembre 1992, quando la maggioranza delle ticinesi e dei ticinesi disse NO allo Spazio e...
04.12.2022
Svizzera

“La guerra in Ucraina ha mostrato la debolezza dell'UE”

Il primo ministro finlandese Sanna Marin ha dato venerdì una valutazione "molto onesta" delle capacità dell'Europa di fronte alla guerra de...
03.12.2022
Mondo

"Visita di Mattarella in Svizzera: Cassis dimentica il Ticino"

La Lega dei Ticinesi, in un comunicato stampa trasmesso ai media, si dice "perplessa" per la scelta del presidente della Confederazione Ignazio Cassis di non in...
30.11.2022
Ticino