Sport, 26 aprile 2019

Da Mussolini alla “banana per Bakayoko”: la giornata dei laziali a Milano

Negli ultimi giorni ha fatto molto discutere l’atteggiamento tenuto dai tifosi della Lazio in occasione del match di Coppa Italia contro il Milan. È anche comparso l’audio di un coro razzista…

MILANO (Italia) – Mercoledì sera la Lazio ha staccato il biglietto per giocarsi in casa la finale di Coppa Italia. Sul terreno di San Siro gli uomini di Inzaghi hanno dato una giusta lezione di calcio al Milan di Gattuso, a differenza dei loro tifosi che per tutta la giornata si sono resi protagonisti di gesti che sono finiti nell’occhio del ciclone.

Prima fra tutti c’è stato l’ormai famoso striscione “Onore a Benito Mussolini”, comparso proprio in Piazzale Loreto, lì dove il Duce venne mostrato a tutti dopo la sua fucilazione. Se non bastava questo a lasciare tutti di stucco, visto anche l’avvicinarsi dell’anniversario della sua morte, i supporters biancocelesti hanno calcato la mano anche sugli spalti di San Siro, rifacendosi allo sfottò di Bakayoko che, settimana scorsa, dopo aver battuto la Lazio in campionato aveva mostrato in senso di scherno la maglia di Acerbi (il difensore dei capitolini qualche giorno prima aveva dichiarato che la Lazio era più forte del Milan).

Sotto le volte dello stadio milanese è riecheggiato un coro razzista nei confronti del centrocampista francese di origini ivoriane del Milan… un rifacimento al colore della sua pelle in riferimento alla banana…

Davvero incommentabile!

Guarda anche 

Tweet pro Erdogan: licenziato in tronco. “Lontano dai nostri valori”

ST. PAULI (Germania) – Ciò che sta succedendo tra Turchia e Siria sta sconvolgendo il mondo, in tanti si stanno indignando e si domandano a cosa porteranno q...
15.10.2019
Sport

Jorge Mendes interessato al Lugano: bomba mediatica o realtà?

LUGANO – Lo scorso giugno la telenovela della cessione dell’FC Lugano, dalle mani di Angelo Renzetti a quelle di Leonid Novoselskiy, si è chiusa con un...
15.10.2019
Sport

Roberta Pantani: Divieto di dissimulazione del viso in Svizzera

Mentre in Ticino impazza la campagna elettorale, a Berna i lavori commissionali continuano. Negli scorsi giorni la Commissione delle Istituzioni Politiche ha affrontato l...
14.10.2019
Opinioni

Da Erdogan alla Siria, al calcio: il saluto militare dei giocatori turchi

ISTANBUL (Turchia) – Per ora il gesto non viene condannato, ma la Uefa ha deciso di indagare su quanto avvenuto a Istanbul, al termine del match vinto per 1-0 dalla...
14.10.2019
Sport