Sport, 26 aprile 2019

Da Mussolini alla “banana per Bakayoko”: la giornata dei laziali a Milano

Negli ultimi giorni ha fatto molto discutere l’atteggiamento tenuto dai tifosi della Lazio in occasione del match di Coppa Italia contro il Milan. È anche comparso l’audio di un coro razzista…

MILANO (Italia) – Mercoledì sera la Lazio ha staccato il biglietto per giocarsi in casa la finale di Coppa Italia. Sul terreno di San Siro gli uomini di Inzaghi hanno dato una giusta lezione di calcio al Milan di Gattuso, a differenza dei loro tifosi che per tutta la giornata si sono resi protagonisti di gesti che sono finiti nell’occhio del ciclone.

Prima fra tutti c’è stato l’ormai famoso striscione “Onore a Benito Mussolini”, comparso proprio in Piazzale Loreto, lì dove il Duce venne mostrato a tutti dopo la sua fucilazione. Se non bastava questo a lasciare tutti di stucco, visto anche l’avvicinarsi dell’anniversario della sua morte, i supporters biancocelesti hanno calcato la mano anche sugli spalti di San Siro, rifacendosi allo sfottò di Bakayoko che, settimana scorsa, dopo aver battuto la Lazio in campionato aveva mostrato in senso di scherno la maglia di Acerbi (il difensore dei capitolini qualche giorno prima aveva dichiarato che la Lazio era più forte del Milan).

Sotto le volte dello stadio milanese è riecheggiato un coro razzista nei confronti del centrocampista francese di origini ivoriane del Milan… un rifacimento al colore della sua pelle in riferimento alla banana…

Davvero incommentabile!

Guarda anche 

"Non vogliamo una Svizzera con 10 milioni di abitanti", l'UDC lancia l'iniziativa contro la libera circolazione

L'UDC vuole che la Svizzera torni a poter gestire l'immigrazione in modo autonomo. Riuniti in assemblea sabato a Seedorf (UR), i delegati democentristi hanno pleb...
26.01.2020
Svizzera

Accordo quadro, l'UE mostrerà "pazienza e comprensione" fino alla votazione sulla libera circolazione

Il forum economico di Davos è stato occasione, per il Consiglio federale, di proseguire i colloqui bilaterali sul dossier europeo, in un momento in cui le relazion...
24.01.2020
Svizzera

Il nuovo acquisto del campionato di terza divisione: ha 75 anni!

IL CAIRO (Egitto) – Qualche giorno fa Kazuyoshi Miura aveva stupito tutti, rinnovando il suo contratto con l’FC Yokohama a 53 anni: il rinnovo dell’ex g...
24.01.2020
Sport

GALLERY – In campo trascina il Milan, fuori Theo infiamma Elisa

MILANO (Italia) – Sta facendo le fortune di Stefano Pioli e di tanti fantallenatori: Theo Hernandez, fin qui, è il capocannoniere del Milan: da terzino sinis...
23.01.2020
Sport