Svizzera, 24 aprile 2019

I contadini contro l'Accordo quadro, "a rischio una produzione agricola senza OGM"

La Camera dell'agricoltura dell'Unione Svizzera dei contadini (USP) si è pronunciata mercoledì contro l'accordo istituzionale con l'UE "nella sua forma attuale". L'USP ritiene che l'accordo quadro sia un rischio per una politica agricola indipendente, si legge in un comunicato.

L'USP precisa che "è sempre stata favorevole alla via bilaterale"- si legge
nel comunicato- "tuttavia l'accordo quadro, nella sua forma attuale, si traduce in una considerevole perdita di sovranità della Svizzera".

I membri della CSA chiedono quindi al Consiglio federale "di garantire l'autonomia della politica agricola svizzera e il mantenimento degli aiuti statali" sottolineando infine l'importanza di una produzione agricola senza OGM.

Guarda anche 

"FFS escluse dal programma UE, quali provvedimenti intende prendere il Consiglio federale?"

È notizia di oggi che l’Ue ha sospeso la partecipazione della Svizzera al programma di ricerca “Partenariato europeo per la trasformazione del sistema ...
04.05.2021
Svizzera

“Nyffeler e Dario Simion mi hanno impressionato”

BIENNE - La nazionale rossocrociata ha ripreso venerdì la preparazione in vista dei Mondiali del gruppo A che si svolgeranno da metà maggio ad inizio g...
03.05.2021
Sport

Il Partito socialista chiede di cedere sulla cittadinanza europea per salvare l'accordo quadro con l'UE

Mostrare fermezza sulle misure di accompagnamento ma cedere alla cittadinanza europea: è quanto propone il PS per sbloccare la situazione intorno all'accordo q...
29.04.2021
Svizzera

"Per l'UE libera circolazione significa che tutti possono venire in Svizzera"

Il principale ostacolo alla conclusione di un accordo tra l'Unione europea e la Svizzera è l'interpretazione divergente della libera circolazione delle per...
28.04.2021
Svizzera