Svizzera, 24 aprile 2019

I contadini contro l'Accordo quadro, "a rischio una produzione agricola senza OGM"

La Camera dell'agricoltura dell'Unione Svizzera dei contadini (USP) si è pronunciata mercoledì contro l'accordo istituzionale con l'UE "nella sua forma attuale". L'USP ritiene che l'accordo quadro sia un rischio per una politica agricola indipendente, si legge in un comunicato.

L'USP precisa che "è sempre stata favorevole alla via bilaterale"- si legge nel comunicato- "tuttavia l'accordo quadro, nella sua forma attuale, si traduce in una considerevole perdita di sovranità della Svizzera".

I membri della CSA chiedono quindi al Consiglio federale "di garantire l'autonomia della politica agricola svizzera e il mantenimento degli aiuti statali" sottolineando infine l'importanza di una produzione agricola senza OGM.

Guarda anche 

"In Europa i musulmani trattati come gli ebrei negli anni 30", continua la rissa verbale tra Erdogan e Macron

Continua la “rissa verbale” tra il presidente turco Recep Erdogan e i capi di stato europei, in primis Emmanuel Macron, in un contesto sempre più teso ...
27.10.2020
Mondo

"L'accordo quadro è un trattato di sottomissione"

L'UDC, riunito sabato in assemblea online, non vuole un accordo quadro con l'Unione europea e lo combatterà con tutte le sue forze. I delegati hanno infatt...
25.10.2020
Svizzera

Tutti in curva senza mascherina e senza distanze: la Uefa pronta a intervenire

RENNES (Francia) – Ne avevamo parlato anche noi in settimana, chiedendoci qual è il giusto comportamento da adottare negli stadi: se chiudere le porte agli s...
25.10.2020
Sport

Ci risiamo: il Covid ferma i campionati, ma in Europa si va avanti

PRAGA (Rep. Ceca) – Nella giornata di ieri la FTC ha deciso di sospendere fino al 12 novembre ogni competizione, campionato o coppa che sia: una decisione che era o...
22.10.2020
Sport