Ticino, 16 aprile 2019

Muralto, le urla della giovane vittima: "Basta, così mi uccidi".

MURALTO – “Fermati, così mi stai uccidendo”. È l’urlo che la 22enne inglese trovata morta una settimana fa in un hotel di Muralto ha lanciato nel cuore della notte. Frase che – riporta il Corriere del Ticino – ha ovviamente pronunciato in inglese riuscendo a farsi sentire dagli altri ospiti della struttura.

Cosa è successo nella stanza 501 ancora non è chiaro. Il compagno, un 29enne tedesco residente a Zurigo, sostiene si tratti di “un gioco erotico finito in tragedia”.

Una versione al vaglio degli inquirenti, che stanno aspettando i risultati dell’autopsia effettuata sul corpo della giovane donna.

Alla trasmissione RAI “La vita in diretta” ha parlato il padre della vittima , spiegando di “non aver mai conosciuto quell’uomo. Mia figlia non m ha mai detto che lo stava frequentando”. Stando ai media britannici, la madre della 22enne è morta quasi un anno fa per un aneurisma cerebrale.

Guarda anche 

Quando uno scambio di lastre può scombussolarti la vita

*Dal Mattino della Domenica. Di A.L È successo ancora. Vi avevamo appena raccontato di un caso di malasanità avvenuto due mesi fa in una struttura ospeda...
25.06.2019
Ticino

Che caldo! Allerta canicola di grado 4 fino a domenica. I consigli del TCS

TICINO – L’allerta canicola in Ticino è stata innalzata da MeteoSvizzera da grado 3 (pericolo marcato) al grado 4 (forte pericolo). La canicola in Tici...
25.06.2019
Ticino

Truffatori informatici di nuovo in azione

Negli scorsi giorni un raggiro già conosciuto ha nuovamente raggiunto le nostre latitudini. Infatti, diversi utenti hanno ricevuto un'e-mail in tedesco nella q...
25.06.2019
Ticino

Asilanti in sciopero della fame, "ma le cuffiette con Bluetooth chi gliele ha comprate?"

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
24.06.2019
Ticino