Ticino, 12 aprile 2019

Muralto, confermato l'arresto del 29enne tedesco

In relazione al rinvenimento del corpo senza vita di una 22enne inglese a Muralto, il Ministero pubblico comunica che il Giudice dei provvedimenti coercitivi (GPC) ha confermato l'arresto di un 29enne tedesco residente nel canton Zurigo, fermato il 9 aprile da agenti della Polizia cantonale.

Le ipotesi di reato sono quelle di omicidio intenzionale, subordinatamente omicidio colposo. Si precisa che l'autopsia è stata svolta; il rapporto con le conclusioni definitive, coperto da segreto istruttorio, non è ancora giunto alla Magistratura. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.     

Guarda anche 

Cadavere di una donna a Muralto, fermato il compagno di stanza

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che in seguito al rinvenimento del cadavere di una giovane donna straniera a Muralto, è stato fermato un 29...
09.04.2019
Ticino