Svizzera, 04 aprile 2019

Italiano aveva investito mortalmente una donna in scooter, dovrà scontare 6 anni di carcere (ma non verrà espulso)

Un automoblista italiano di 41 anni dovrà scontare 6 anni di carcere nei Grigioni per aver investito mortalmente una giovane donna su uno scooter. Il tribunale regionale di Imboden lo ha condannato, giovedì a Domat / Ems (GR), per omicidio colposo. Lo rivela "20 minuten".

I fatti si erano verificati a gennaio 2017, sempre a Domat / Ems. L'automobilista stava facendo un giro in macchina poco prima dell'alba. Durante una manovra di sorpasso, ha investito frontalmente una 26enne che viaggiava in scooter.

La donna era stata scaraventata a una distanza di 43 metri. È morta sul luogo dell'incidente.

Il conducente italiano aveva un livello di THC di 4,5 milligrammi per litro di sangue al momento della tragedia, quando il valore massimo di tolleranza è 1,5 milligrammi.

Inoltre l'uomo viaggiava a una velocità troppo alta. La sua velocità era di 115 km/h in un tratto limitato a 80 km/h. Il 41enne, padre di due figli, non verrà espulso una volta scontata la pena.

Guarda anche 

Nella cattedrale a New York con due taniche di benzina: arrestato un uomo

Un uomo che aveva con sé due taniche di benzina, riferisce l'ANSA,  è stato arrestato mercoledì sera davanti alla cattedrale di San Patrizio...
18.04.2019
Mondo

Iva riscossa illegalmente sul canone, ogni famiglia riceverà 50 franchi indietro

L'eccedenza dell'IVA riscossa illegalmente sul canone radiotelevisivo tra il 2010 e il 2015 dovrà essere rimborsata. Il Consiglio federale propone di versa...
18.04.2019
Svizzera

Borradori: "La croce rimane al suo posto"

l caso è chiuso. O almeno, si sta provando a chiuderlo. La croce d'acciaio, dal nome "Luca Divina" di Helidon Xhixha che rientra nella most...
18.04.2019
Ticino

Il premier libico: "Dalla Libia 800mila migranti pronti a partire per l'Europa se non si risolve la crisi"

Guerra in Libia, mentre sale il bilancio degli scontri (147 morti, 614 feriti e 16mila sfollati) tra le forze del governo di Sarraj e quelle del gener...
18.04.2019
Mondo