Svizzera, 01 aprile 2019

Ciclista sfugge a un controllo di polizia, lo inseguono e si scontrano. Finisce in ospedale

Uno svizzero di 35 anni è stato ricoverato in ospedale venerdì sera dopo aver sbattuto la contro la portiera di un auto della polizia con la sua bicicletta a Yverdon-les-Bains. Gli agenti volevano eseguire un controllo, secondo un comunicato rilasciato domenica dalla polizia cantonale del canton Vaud. Lo riferisce “LeMatin”.

Il ciclista stava procedendo senza la necessaria illuminazione e gli agenti gli hanno quindi intimato di fermarsi. Vedendo che l'uomo non obbediva, i poliziotti lo hanno inseguito fino a superarlo.
/>
Gli agenti si sono quindi fermati e mentre uno di loro stava uscendo dalla macchina, si è verificata una collisione tra il ciclista e la portiera del passeggero, in circostanze che l'inchiesta deve ancora stabilire, ha scritto la polizia nel suo comunicato. L'uomo è caduto pesantemente sul marciapiede, perdendo conoscenza. È stato quindi ricoverato all'ospedale, da dove è uscito il giorno dopo, sabato mattina, senza riportare conseguenze particolari dall'incidente. Interrogato, sostiene di non ricordare l'accaduto.

Guarda anche 

Aveva congelato e murato il corpo della moglie per incassare la sua pensione, se la cava con una condanna sospesa

Aveva dapprima congelato e poi murato il corpo della moglie, ma non andrà in carcere in quanto non è stato possibile accertare le cause della morteé ...
26.05.2021
Svizzera

Nel canton Vaud la polizia andrà a caccia delle auto "troppo rumorose"

Il Canton Vaud vuole ridurre le emissioni sonore del traffico stradale, in particolare in relazione alle modifiche tecniche dei veicoli che non sono conformi alle norme. ...
12.05.2021
Svizzera

Un'attivista per il clima cinese fa lo sciopero della fame... in Svizzera

Howey Ou, una 18enne attivista per il clima cinese, sta conducendo uno sciopero della fame a Losanna per protestare contro “l’inazione del governo svizzero di...
21.04.2021
Svizzera

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna. ...
16.04.2021
Ticino