Svizzera, 01 aprile 2019

Ciclista sfugge a un controllo di polizia, lo inseguono e si scontrano. Finisce in ospedale

Uno svizzero di 35 anni è stato ricoverato in ospedale venerdì sera dopo aver sbattuto la contro la portiera di un auto della polizia con la sua bicicletta a Yverdon-les-Bains. Gli agenti volevano eseguire un controllo, secondo un comunicato rilasciato domenica dalla polizia cantonale del canton Vaud. Lo riferisce “LeMatin”.

Il ciclista stava procedendo senza la necessaria illuminazione e gli agenti gli hanno quindi intimato di fermarsi. Vedendo che l'uomo non obbediva, i poliziotti lo hanno inseguito fino a superarlo.
/>
Gli agenti si sono quindi fermati e mentre uno di loro stava uscendo dalla macchina, si è verificata una collisione tra il ciclista e la portiera del passeggero, in circostanze che l'inchiesta deve ancora stabilire, ha scritto la polizia nel suo comunicato. L'uomo è caduto pesantemente sul marciapiede, perdendo conoscenza. È stato quindi ricoverato all'ospedale, da dove è uscito il giorno dopo, sabato mattina, senza riportare conseguenze particolari dall'incidente. Interrogato, sostiene di non ricordare l'accaduto.

Guarda anche 

Condannata per tentato omicidio contro la figlia, non verrà espulsa perché "bene integrata"

Una cittadina camerunense, in Svizzera dal 2007, è stata condannata 30 mesi di carcere, di cui 260 giorni da scontare, per aver quasi ucciso a coltellate la fig...
04.11.2022
Svizzera

Condannata perchè i suoi cani hanno ucciso un gatto

Una proprietaria di due cani è stata condannata perchè i suoi animali hanno ucciso un gatto, nel dicembre 2020. Accusata di aver lasciato incustoditi i s...
26.10.2022
Svizzera

Condannato a 11 anni di carcere e espulsione per aver rapinato un furgone portavalori

Per la sua partecipazione alla rapina di un furgone portavalori a Mont-sur-Lausanne, nel canton Vaud, nel giugno 2019, un cittadino algerino si è visto conferma...
09.10.2022
Svizzera

Finisce in carcere per non aver pagato gli alimenti alla ex moglie

Un padre di famiglia kosovaro residente nel canton Vaud dovrà andare in carcere per non avere pagato gli alimenti alla ex moglie. "Per arrivare a questo pu...
07.10.2022
Svizzera