Opinioni, 28 marzo 2019

Andrea Censi - Più tasse sulla benzina e posteggi per incentivare i mezzi? Una politica miope!

L’Ufficio federale per lo sviluppo territoriale ha presentato uno studio per la sostenibilità stradale. Le misure proposte per incentivare gli svizzeri a spostarsi con i mezzi pubblici sarebbero ridurre i parcheggi ed aumentarne il costo, aumentare le zone senz'auto, diminuire i limiti di velocità e aumentare le tasse sulla benzina. Insomma, la solita politica miope e priva di visione che sempre più spesso ci viene propinata, dove le uniche soluzioni ai problemi sembrano essere: aumentare le tasse e reprimere a suon di leggi e limitazioni il cittadino.

Premesso che incentivare l’utilizzo dei trasporti pubblici sia cosa buona e condivisa, la strategia (o assenza di strategia…) proposta è tanto inutile quanto fastidiosa. Gli unici effetti che queste misure avranno se applicate saranno un peggioramento della viabilità e l’introduzione di ancora nuove tasse per il
già tartassato automobilista.

L’unico modo per incentivare il cittadino a non utilizzare la macchina è migliorare il trasporto pubblico, come proposto dal Consigliere di Stato Claudio Zali, sia per frequenza che per capillarità. Se la politica federale volesse davvero incidere nella riduzione del traffico e dell’inquinamento dovrebbe ricontrattare quei tanto decantati accordi bilaterali che permettono ai TIR esteri di transitare a basso costo sulle nostre strade aumentando la tassa per l’attraversamento della Svizzera (oggi 350 franchi) rendendo così attrattivo il trasferimento su rotaia. Ne sarebbero contenti non solo gli automobilisti ed i contribuenti ma anche i promotori dell’iniziativa delle Alpi.

Andrea Censi
Presidente del Fronte Automobilisti Ticino
e candidato al Gran Consiglio
Lista 14, Candidato 32

Guarda anche 

"Il Ministero pubblico conferma: non esiste alcun 'caso Gobbi'"

Il comunicato stampa del Ministero pubblico in cui si annuncia che un ufficiale della Polizia risulta indagato è la dimostrazione che il caso Gobbi non sussiste ed...
19.04.2024
Ticino

La Lega di Losone raddoppia!

Un grande ringraziamento a tutte le cittadine e a tutti i cittadini di Losone che hanno deciso di sostenere la Lega alle elezioni comunali. Siamo orgogliosi del risult...
17.04.2024
Ticino

"Una tassa al confine per fermare l'esplosione del traffico"

La Svizzera dovrebbe introdurre una tassa veicolare al confine in modo da limitare il traffico. È la proposta lanciata dalla Lega dei Ticinesi, firmata da Andrea C...
13.04.2024
Svizzera

“Il mercatino delle contrade di Losone è morto”

*Interpellanza Lega Losone Egregio Sindaco, gentili e egregi Municipali, Il mercatino delle contrade è un progetto nato dal basso, portato avanti da arti...
06.04.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto