Mondo, 28 marzo 2019

Migranti dirottano la nave che li ha salvati, nella notte l'intervento delle forze speciali

La petroliera Elhiblu 1, dirottata ieri dagli stessi migranti che aveva tratto in salvo, è arrivata giovedi a Malta dopo che un commando della marina maltese ha ripreso il controllo della nave durante la notte, riferisce l'agenzia AFP.

L'equipaggio e i 108 migranti a bordo - 77 uomini e 31 fra donne e bambini - devono ora essere consegnati alla polizia per le indagini.

L'Elhiblu I, battente bandiera di Palau, ha preso in bordo questi migranti martedì sera ed era diretta a Tripoli per sbarcare quando ha improvvisamente fatto rotta verso nord mercoledì mattina.

"Non sono naufraghi ma pirati", ha denunciato il ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini, avvertendo che alla nave non sarebbe stato permesso di entrare nelle acque italiane.

Tuttavia la nave si è diretta verso Malta, da dove le autorità sono state in grado di contattare il capitano quando la nave si trovava a 30 miglia di distanza.

"Il capitano ha ripetuto più volte di non avere più il controllo della nave e che lui e il suo equipaggio sono stati costretti e minacciati da un certo numero di migranti che gli hanno intimato di recarsi a Malta", ha aggiunto la marina nel suo comunicato stampa.

La pattuglia P21 della marina maltese ha impedito alla petroliera di entrare nelle acque territoriali di Malta e un commando delle forze speciali, sostenuto da diverse navi della marina e un elicottero, è stato inviare a bordo "per rimettere il controllo della nave al suo equipaggio " per poi scortare la petroliera a Malta.

Guarda anche 

Dal 2015 almeno 104 terroristi sono arrivati in Europa grazie all'immigrazione illegale

Sono almeno 104 i terroristi, perlopiù jihadisti dell'ISIS, che sono entrati nel continente europeo tra il 2014 e il 2018 fondendosi con la massa di migranti e...
25.02.2020
Mondo

Il governo britannico annuncia la fine della libera circolazione, "entrano solo lavoratori qualificati che parlano inglese"

Il governo britannico ha svelato mercoledì il suo nuovo sistema di immigrazione a punti post Brexit, che entrerà in vigore alla fine del periodo di transizi...
20.02.2020
Mondo

Il PLR confonde Schengen con la libera circolazione

Che cosa c'entra i turisti, i visti d'entrata e l'accordo di Schengen con la votazione sulla libera circolazione del prossimo 17 maggio ? Assolutamente n...
20.02.2020
Svizzera

La Grecia chiede aiuto all'UE per rimpatriare i migranti sul suo territorio

Il ministro della migrazione greco Notis Mitarachi (nella foto) ha dichiarato lunedì di aver chiesto ufficialmente aiuto all'Unione europea per rimpatriare i r...
18.02.2020
Mondo