Mondo, 28 marzo 2019

Migranti dirottano la nave che li ha salvati, nella notte l'intervento delle forze speciali

La petroliera Elhiblu 1, dirottata ieri dagli stessi migranti che aveva tratto in salvo, è arrivata giovedi a Malta dopo che un commando della marina maltese ha ripreso il controllo della nave durante la notte, riferisce l'agenzia AFP.

L'equipaggio e i 108 migranti a bordo - 77 uomini e 31 fra donne e bambini - devono ora essere consegnati alla polizia per le indagini.

L'Elhiblu I, battente bandiera di Palau, ha preso in bordo questi migranti martedì sera ed era diretta a Tripoli per sbarcare quando ha improvvisamente fatto rotta verso nord mercoledì mattina.

"Non sono naufraghi ma pirati", ha denunciato il ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini, avvertendo che alla nave non sarebbe stato permesso di entrare nelle acque italiane.

Tuttavia la nave si è diretta verso Malta, da dove le autorità sono state in grado di contattare il capitano quando la nave si trovava a 30 miglia di distanza.

"Il capitano ha ripetuto più volte di non avere più il controllo della nave e che lui e il suo equipaggio sono stati costretti e minacciati da un certo numero di migranti che gli hanno intimato di recarsi a Malta", ha aggiunto la marina nel suo comunicato stampa.

La pattuglia P21 della marina maltese ha impedito alla petroliera di entrare nelle acque territoriali di Malta e un commando delle forze speciali, sostenuto da diverse navi della marina e un elicottero, è stato inviare a bordo "per rimettere il controllo della nave al suo equipaggio " per poi scortare la petroliera a Malta.

Guarda anche 

Il Cardinale nigeriano: "Gli europei devono smetterla di incoraggiare la partenza dei giovani africani. L'Africa ha bisogno di loro"

In un'intervista pubblicata dal „Catholic Herald“ la scorsa settimana, il cardinale nigeriano Francis Arinze (nella foto), in passato considerato uno dei ...
06.08.2019
Mondo

Il Patto ONU che cova sotto la cenere

E’ un po’ che non si sente più parlare del patto ONU sulla migrazione, detto anche Global Compact. Quello che 165 Stati hanno sottoscritto nel dicembre...
19.07.2019
Svizzera

La Spagna socialista minaccia i proprietari dell'Aquarius con una multa di quasi un milione di euro per aver trasportato migranti

ll clamore mediatico e da parte della sinistra è stato grande quando l'Italia ha approvato in giugno un decreto in giugno che impone multe alle navi private ch...
18.07.2019
Mondo

Dei corsi di nuoto per i richiedenti l'asilo per far diminuire gli annegamenti

Quasi la metà delle vittime di annegamento in Svizzera sono di origine straniera. Nel 2018 sono state 37 persone a perdere la vita l'anno scorso in laghi e cor...
18.07.2019
Svizzera