Svizzera, 24 marzo 2019

Elezioni a Zurigo: PLR perde un seggio in governo, avanzano gli ecologisti

Le elezioni cantonali a Zurigo hanno visto una forte avanzata dei due partiti ecologisti dei Verdi e dei Verdi liberali. A farne le spese soprattutto il PLR e l'UDC, con il primo che perde uno dei suoi due seggi nell'esecutivo in favore dei verdi e con i secondi che subiscono un forte arretramento in parlamento, rimanendo comunque il primo partito.

Secondo i risultati ufficiali, l'UDC passa da 54 a 45 seggi nel Gran Consiglio, perdendo quindi nove seggi. Secondo partito, il PS ha ottenuto 35 seggi (-1), il PLR 29 (-2), i Verdi 23 (9), il Green 22 (9), il PPD 8 (-1), partito evangelista 8 (=), sinistra alternativa 6 (1) e UDF 4 (-1), mentre il PBD scompare dal parlamento zurighese perdendo i suoi cinque posti. Il tasso di partecipazione è stato del 32,15%.

Nel esecutivo, i Verdi confermano il successo in parlamento con l'elezione del loro candidato Martin Neukom, arrivato sesto con 121'823 voti. 32 anni, questo ingegnere era stato membro del Gran Consiglio dal 2014. La sua elezione permette al partito di compensare la mancata rielezione di Martin Graf.

Come detto il PLR ha quindi fallito a difendere il suo secondo seggio, lasciato libero da Thomas Heiniger che non si ripresentava. Il candidato liberale-radicale Thomas Vogel è arrivato solo all'ottavo posto (109'624 voti). Per la prima volta nella storia del cantone, il PLR detiene un solo mandato nell'esecutivo di Zurigo.

Eletta Natalie Rickli

La candidata dell'UDC Natalie Rickli (nella foto) è invece riuscita a riempire la sua missione di difendere il seggio seggio del governo del suo partito dopo il ritiro di Markus Kägi. La consigliere nazionale è arrivata settima, quindi ultima fra i candidati eletti, con 116'096 voti.

I cinque uscenti sono nei primi posti, guidati dai due socialisti Mario Fehr (173'231 voti) e Jacqueline Fehr (149'104). Ernst Stocker (UDC / 140'951), Silvia Steiner (PDC / 135'481) e Carmen Walker Späh (PLR / 126'229) sono rispettivamente terzo, quarto e quinto. Il governo ora è composto da due democentristi, due socialisti, un liberale-radicale, un PDD e un Verde. Il tasso di partecipazione è stato del 31,39%.


Guarda anche 

In Svizzera ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

Il divario tra le remunerazioni più basse e quelle più alte si è ulteriormente ampliato nel 2018. Mentre da una parte aumenta la pressione sui salari...
24.06.2019
Svizzera

"Gli svizzeri come i romani"

Sto leggendo un libro sulla caduta dell'Impero Romano, questione su cui ci sono molte teorie. Edward Gibbon attribuisce classicamente questo collasso a un declino mor...
24.06.2019
Svizzera

Trovano un uomo gravemente ferito in un'auto parcheggiata

Venerdì 21 giugno 2019 verso le 19, la polizia giurassiana ha effettuato il controllo di un'automobile immatricolata in Germania occupata da due uomini, parche...
24.06.2019
Svizzera

"Sapevamo di essere ricercati, per questo siamo andati in Svizzera"

Due ladri seriali francesi sono stati condannati giovedì al tribunale di Lons-le-Saunier, città del Giura francese, dopo una latitanza a cavallo del confine...
23.06.2019
Svizzera