Mondo, 22 marzo 2019

"Non sparate al pullman, è pieno di bambini"

"Sono sulla pista di Linate. Stiamo andando sulla pista. Oh, non voglio vedere nessuno nell'arco di due chilometri". E poi ancora: "Ci sono solo bambini qui, non sparate al pullman. È pieno di gasolio". Sono queste le parole di Ousseynou Sy, l'autista che ha tentato di dare fuoco a uno scuolabus con 51 studenti a bordo nella mattinata di mercoledì, rivolte ai Carabinieri.

Come testimonia l'audio pubblicato dal Corriere della Sera, il sequestratore avverte le forze dell'ordine tramite il telefono di Alessandro Cadei, il professore di educazione fisica. Mentre il militare al telefono avverte i colleghi, il sequestratore urla di nuovo: "Non sparate al pullman!".

Il professore Cadei riesce a riprendere il telefonino e interviene: "Mi sente? Sono un insegnante che c’è sul pullman, dice l’autista che vuole andare sulla pista di Linate". Dalla centrale consigliano di far abbassare i ragazzi, ma l’insegnante spiega: "Sono legati. Lui ha in mano un accendino, minaccia di dar fuoco a tutto. Il pavimento è cosparso di gasolio".

Guarda anche 

Nella cattedrale a New York con due taniche di benzina: arrestato un uomo

Un uomo che aveva con sé due taniche di benzina, riferisce l'ANSA,  è stato arrestato mercoledì sera davanti alla cattedrale di San Patrizio...
18.04.2019
Mondo

Il premier libico: "Dalla Libia 800mila migranti pronti a partire per l'Europa se non si risolve la crisi"

Guerra in Libia, mentre sale il bilancio degli scontri (147 morti, 614 feriti e 16mila sfollati) tra le forze del governo di Sarraj e quelle del gener...
18.04.2019
Mondo

Si masturba davanti alla barista: "È colpa del prurito"

Un 45enne di Cremona è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. I fatti risalgono allo scorso 27 febbraio, quando l’uomo ha cominciato a masturbar...
18.04.2019
Mondo

Brexit, il partito anti-UE di Nigel Farage in testa alle intenzioni di voto delle elezioni europee

A causa dell'incapacità di governo e parlamento di attuare l'uscita dall'Unione europea, il Regno Unito sarà obbligato a partecipare alle elezio...
18.04.2019
Mondo