Mondo, 20 marzo 2019

Attentato a Milano, il video della fuga degli studenti

"Scappa, scappa, scappa". Tre urla di terrore mentre tentano la fuga dal bus che l'autista ha dato alle fiamme "per vendicare i morti in mare".

Sono immagini raccapriccianti quelle che giungono dalla Paullese, vicino a San Donato Milanese. Alcuni media hanno scritto che l'attentatore, prima di bruciare l'autobus, abbia fatto scendere i ragazzini a bordo. Ma così – stando alle prime testimonianze – non sembra andata.

Gli studenti e i professori sono vivi per miracolo solo grazie al pronto intervento che Carabinieri, che hanno rotto i finestrini e sono entrati dalla porta posteriore. Secondo quanto emerso dai testimoni, l'autista avrebbe detto "Andiamo a Linate, da qui non esce vivo nessuno. Vanno fermate le stragi nel Mediterraneo".

Ousseynou Sy, italiano di origini senegalesi, era già noto alle forze dell'ordine per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale. Nel video correlato all'articolo – pubblicato da Massimo Traetta su Facebook – si vedono e sentono i bambini terrorizzati che cercano di allontanarsi il più possibile dal luogo dell'attentato.

Guarda anche 

Se ne è andata la nonna di Nadia Toffa

Reggere a un grande dolore non è sempre facile. Soprattutto quando ad andarsene è la nipote, e tu sei la donna più anziana del paese, a 97 anni. C...
22.08.2019
Mondo

Sgarbi non le manda a dire a Conte. "Discorso suicida, dilettantistico, offensivo"

ROMA – Vittorio Sgarbi è tutto tranne che tenero con Giuseppe Conte e il suo discorso precedente le dimissioni presentate a Mattarella. Lo ha definito &ldquo...
21.08.2019
Mondo

Conte si dimette. Salvini: "Rifarei tutto"

ROMA – Giuseppe Conte si è dimesso, il Governo italiano è ufficialmente in crisi. Nell’attesa seduta del Senato, l’ormai ex premier ha ann...
20.08.2019
Mondo

Brexit, una storica firma.

LONDRA – Una firma storica: l’ha apposta il ministro britannico per la Brexit, Steve Barclay, sulla legge che cancella l’atto del 1972 che sanciva l&rsq...
19.08.2019
Mondo