Mondo, 14 marzo 2019

La Danimarca vuole vietare i finanziamenti di moschee e centri islamici con fondi dall'estero

Una nuova proposta di legge del governo danese e del Partito popolare danese (destra nazionale) vuole vietare a governi e autorità straniere di finanziare comunità e istituzioni religiose in Danimarca.

La legge sarà implementata se le donazioni sono valutate come una minaccia per la sicurezza e minano le libertà e la democrazia fondamentali della Danimarca. Il divieto riguarderà prestiti, regali, donazioni di attrezzature, aiuti finanziari per il personale e persino l'affitto di locali.

Si ritiene che il vasto sostegno alle moschee di paesi come il Qatar e la Turchia sia uno dei motivi principali che hanno portato al disegno di legge.

"Siamo stati estremamente frustrati dai casi di moschee finanziate dall'estero. E sono sicuro che il divieto di donazioni straniere fermerà il flusso di denaro", afferma Martin Henriksen, portavoce straniero del Partito popolare danese citato dal portale “cphpost.dk”.

La Turchia ha investito milioni in due moschee nelle città di Roskilde e Holbæk mentre il Qatar ha donato circa 100 milioni di DKK (circa 15 milioni di franchi) per la costruzione di una moschea nel distretto di Copenaghen.

Secondo i dati ufficiali la Danimarca, paese di 5,5 milioni di abitanti, nel 2018 aveva una popolazione musulmana di poco superiore a 300'000 persone (il 5,3%), un numero in rapido aumento a causa dell'immigrazione degli ultimi anni.

Guarda anche 

Londra città senz'anima: così arabi e cinesi si sono comprati la city

Londra è una città che ha perso la sua anima. Gli indicatori economici e finanziari la rendono una delle capitali più ambite del mondo ma il cuore de...
06.08.2019
Mondo

Lanciata la "Campagna nazionale contro l'islamizzazione"

Il Comitato di Egerkingen, l'associazione che aveva lanciato l'iniziativa per il divieto di costruzione di minareti e che tre anni fa ha lanciato l'iniziativa...
30.07.2019
Svizzera

Germania, asili mettono al bando la carne di maiale per "rispetto verso l'islam"

Sta suscitando un vivo dibattito in Germania la decisione di diversi asili pubblici di bandire nelle loro mense cibi contenente carne di maiale. La...
26.07.2019
Mondo

Musulmana con la mascherina sanitaria a Lugano, Ghiringhelli: "fatta la legge, trovato l'inganno?"

Donne musulmane indossano una mascherina sanitaria per aggirare il divieto del Burqa? È ciò che sostiene Giorgio Ghiringhelli, promotore dell'iniziativa...
24.07.2019
Ticino