Sport, 14 marzo 2019

Pazzesco: prende fuoco l’intero paddock e il Mondiale ora è a rischio!

Il fatto è avvenuto a Jerez: tutte le moto del Mondiale MotoE sono andate in fumo

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – La scorsa notte la “energy station”, quartier generale della MotoE è andata distrutta in un incidendo a Jerez. Era il centro di ricarica di tutte le moto elettriche che avrebbero dovuto prendere parte al Mondiale.

Le fiamme per fortuna non hanno provocato morti o feriti, ma hanno ridotte in cenere moto, caschi, tute e tutto l’equipaggiamento dei piloti. L’incendio sarebbe partito da una colonnina di ricarica delle stesso MotoE, un prototipo di generatore supplementare che andava provato nei test in Spagna.

I prossimi test di aprile sono stati cancellati, mentre l’inizio del Mondiale – previsto per maggio – è a forte rischio.

Guarda anche 

Paura passata per Rossi: “È stato difficile tornare in moto”

SPIELBERG (Austria) – Giornata di prove libere, questa per il Motomondiale, in vista del GP di Stiria che si terrà domenica, sempre sul tracciato di Spielber...
21.08.2020
Sport

VIDEO – Dopo la paura e la rabbia, Valentino torna parlare e perdona Zarco

SPIELBERG (Austria) – Dopo la gara di domenica Valentino Rossi lo aveva fatto capire: aveva avuto tanta paura, il rischio corso in pista era stato enorme. E come da...
20.08.2020
Sport

VIDEO – Paura ed orrore in Moto2: un incidente clamoroso in Austria

SPIELBERG (Austria) – Le qualifiche di ieri avevano messo in evidenza un totale equilibrio in Moto2 e anche la gara, nei primi 3 giri, lo stava confermando: proprio...
16.08.2020
Sport

Incredibile ma vero: Marquez in pista già domani!

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – Sembrerebbe una follia, ma nel mondo del Motomondiale non dovremmo più stupirci di nulla. Sembrerebbe una follia, ma quando ...
23.07.2020
Sport