Svizzera, 13 marzo 2019

Consigliera comunale porta il velo islamico, non può partecipare alle sedute

La consigliera comunale del comune di Meyrin, nel canton Ginevra, Sabine Tiguemounine (nella foto) ha presenziato ai dibattiti del Consiglio comunale di martedì sedendo nell'area riservata al pubblico, e non con gli altri rappresentanti eletti. In causa, il suo velo islamico che le impedisce di sedere fra i banchi del consiglio comunale. Lo riporta la RTS.

Infatti, l'entrata in vigore il 9 marzo della legge sulla laicità, accettata in votazione popolare nel canton Ginevra un mese fa, ora le proibisce di "mostrare la sua appartenenza religiosa attraverso segni esterni" durante le sedute.

Lo stesso vale per i rappresentanti eletti di tutti i Consigli comunali e per i deputati del Gran Consiglio. Questo punto è stato contestato con un ricorso, ma l'effetto sospensivo non era stato concesso.

Sabato, il gruppo dei Verdi di Meyrin, in presenza della diretta interessata, aveva deciso che sarebbe stato saggio che Sabine Tiguemounine non partecipasse alla seduta martedì sera, per evitare controversie inutili. E lunedì, il municipio di Meyrinoise aveva fatto la stessa proposta al partito.

Guarda anche 

"In Europa i musulmani trattati come gli ebrei negli anni 30", continua la rissa verbale tra Erdogan e Macron

Continua la “rissa verbale” tra il presidente turco Recep Erdogan e i capi di stato europei, in primis Emmanuel Macron, in un contesto sempre più teso ...
27.10.2020
Mondo

2000 franchi per un piccolo appartamento, locatrice in manette per affitti esorbitanti a migranti clandestini

Faceva pagare 2000 franchi di affitto mensile per un piccolo appartamento, il cui prezzo ufficiale non dovrebbe superare i 1130 franchi al mese. Una proprietaria di immob...
26.10.2020
Svizzera

Giovane musulmana rasata a zero per una relazione con un cristiano, i famigliari andranno in carcere

I genitori, lo zio e la zia della giovane ragazza musulmana picchiata e rasata a zero perché usciva con un giovane cristiano serbo (vedi articoli correlati), sono ...
24.10.2020
Mondo

In migliaia a Parigi per ricordare il docente ucciso da un rifugiato musulmano

Migliaia di persone si sono riunite a Parigi domenica pomeriggio per una manifestazione di solidarietà per il brutale assassinio di un insegnante per mano di un ri...
19.10.2020
Mondo