Sport, 12 marzo 2019

Ubriaco e al volante: si schianta con la polizia a inseguirlo

L’attaccante della Sampdoria Defrel aveva un tasso alcolemico due volte superiore al consentito, ma non stava scappando dal controllo della volante

GENOVA (Italia) – Dopo aver perso in casa contro l’Atalanta con la sua Sampdoria, Grégoire Defrel ha passato un altro brutto pezzo di giornata poco più tardi, quando si è schiantato con la sua auto, senza riportare danni fisici, a Genova.

Una volante aveva incrociato l’auto dell’attaccante doriano che sfrecciava a tutta velocità per le strade del capoluogo ligure. Gli agenti hanno fatto inversione
per inseguirla, ma quando l’hanno raggiunta Defrel aveva già avuto l’incidente: smentita quindi l’ipotesi di una fuga dalla polizia.

Defrel in ogni caso guidava con un tasso alcolico doppio rispetto alla soglia consentita: gli è stata tolta la patente e ora arriverà anche la multa salata della Sampdoria, ma in questi casi l’importante che il giocatore sia uscito incolume dall’incidente.

Guarda anche 

Cornaredo a tinte nerazzurre: in estate ci sarà l’Inter

LUGANO – Niente montagne, niente Trentino e soprattutto niente Pinetina: l’Inter quest’estate resterà senza il proprio quartier generale per prep...
25.03.2019
Sport

Primo tempo da dimenticare, poi la Svizzera cambia marcia

TBLISI - Chi pensava che la Georgia potesse davvero impensierire la Svizzera nella prima partita di qualificazione agli Europei del prossimo anno è stato serv...
24.03.2019
Sport

12enne condivide video violenti su WhatsApp, la polizia va a prenderlo a scuola (senza dire niente ai genitori)

Da un amico, un dodicenne del canton Zurigo aveva ricevuto due video violenti. Attraverso l'applicazione Whatsapp gli aveva inviato video di corpi tagliati. Senza pen...
21.03.2019
Svizzera

La madre di Sala rompe il silenzio: “Cose non chiare...”

Due mesi dopo l’incidente aereo ne La Manica che è costato la vita a Emiliano Sala, e al suo pilota, la madre dell’attaccante argentino ha rotto il sil...
22.03.2019
Sport
x