Mondo, 11 marzo 2019

Il Qatar avrebbe versato quasi un miliardo alla Fifa per aggiudicarsi la Coppa del Mondo

Un nuovo scandalo rischia di emergere sull'aggiudicazione dell'organizzatore della Coppa del Mondo 2022 dopo che domenica il Sunday Times ha rivelato di avere le prove di un accordo segreto tra la FIFA e il canale televisivo "Al Jazeera", di proprietà qatariota, tre settimane prima della decisione di aggiudicare l'organizzazione della massima competizione calcistica a Doha.

Secondo i documenti pubblicati dal quotidiano britannico, il Qatar avrebbe promesso di versare 100 milioni di dollari su un conto della FIFA in caso di designazione del Qatar come organizzatore della Coppa del Mondo del 2022.

Nel dicembre 2010, il paese mediorientale si aggiudicò, contro ogni pronostico, l'assegnazione della Coppa del Mondo in barba a Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone. Sempre secondo il Sunday Times,
480 milioni sarebbero stati versati dal Qatar per l'organizzazione dell'evento tre anni più tardi come parte di un secondo contratto per i diritti televisivi.

In una e-mail inviata venerdì, in risposta alle domande della testata britannica, la FIFA ha affermato che "le accuse relative alla concessione della Coppa del Mondo FIFA nel 2022 sono già state discussi in modo approfondito dalla FIFA, la quale a giugno 2017 aveva pubblicato per intero il rapporto Garcia su Fifa.com ".

"Si prega di notare, inoltre, che la FIFA ha presentato una denuncia presso il Ministero pubblico della Confederazione e la procedura è ancora in corso. La FIFA sta collaborando e continuerà a cooperare con le autorità ", afferma l'organo di governo del calcio mondiale.

Guarda anche 

Svizzera, chi ben comincia…

COLONIA (Germania) – Dopo la vittoria roboante ottenuta dalla Germania nel match che ha aperto gli Europei, la Svizzera aveva bisogno di rispondere con una vittoria...
15.06.2024
Sport

Un malore a 26 anni: muore il portiere del Millwall

LONDRA (Gbr) – Mentre l’Europeo è appena iniziato e sta attirando tutte le attenzioni del caso, il mondo del calcio viene scosso da una notizia tragica...
15.06.2024
Sport

Chi si rivede: Inler torna a Udine

UDINE (Italia) – La leadership non gli è mai mancata, tanto da diventare anche capitano della nostra Nazionale, e ovunque ha giocato ha lasciato un bellissim...
14.06.2024
Sport

Finale Coppa d’Africa per amputati: la partita finisce in rissa a colpi di stampelle

IL CAIRO (Egitto) – Un finale di partita sfociato in rissa, con colpi di stampelle tra avversari: è quanto accaduto durante la finale di Coppa d’Africa...
13.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto