Sport, 24 febbraio 2019

Infortuni e sconfitte? C’è chi chiede aiuto all’esorcista…

Fa sorridere la decisione presa dal presidente della Lazio, Claudio Lotito, per mettere fine al periodo sfortunato dei biancocelesti

ROMA (Italia) – Siamo a Roma. Dove se non a Roma è più facile ricorrere a un prete per chiedere un “esorcismo”? Non si è scomodato il Santo Padre e neanche un esorcista vero e proprio, ma a Formello – sede di allenamento della Lazio – negli scorsi giorni è comparso un prete su gentile richiesta del presidente, Claudio Lotito. Il perché è presto detto: per esorcizzare i campi dagli infortuni e dalle sconfitte.
/>
Nell’ultimo periodo, infatti, la Lazio è stata falcidiata da diversi infortuni che hanno portato la squadra a incappare in qualche sconfitta di troppo. Lotito, allora, ha sfruttato un’idea lanciata quasi per caso e per gioco da un giocatore della Primavera biancoceleste, per provare a dare un po’ di serenità all’ambiente.

Si dice che in guerra ed amore tutto è concesso. Evidentemente anche nel calcio…

Guarda anche 

GALLERY – “Ti invidiamo….”

TORINO (Italia) – Lei incanta sui social con la sua bellezza e sensualità, lui sui campi di Serie A – dopo un esordio da urlo da 17enne, fatica a trova...
25.02.2024
Sport

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto