Svizzera, 22 febbraio 2019

Secondo un sondaggio Ignazio Cassis è il Consigliere federale che sta più antipatico agli svizzeri

Stando a un sondaggio effettuato dall'istituto sotomo pubblicato dalla SSR, il Consigliere federale Ignazio Cassis sarebbe il Consigliere federale che risulta meno simpatico per i cittadini svizzeri. Come si può vedere dall'immagine sotto, il 24% degli interpellati trova Cassis "Molto antipatico", il 21% "antipatico" e solo il 26% lo trova "simpatico" o "molto simpatico".

Poco meglio di Cassis fa Guy Parmelin che raccoglie sì tante simpatie quanto Cassis ma viene ritenuto leggermente meno antipatico. Al terz'ultimo posto l'altro ministro UDC, Ueli Maurer mentre a metà classifica si trova la PS Simonetta Sommaruga, di sicuro la figura più polarizzante, con un gran numero di persone che la trovano o "molto simpatica" o "molto antipatica".

Meglio fanno le due neoelette, la PLR Karin Keller Sutter e la PPD Viola Amherd, che oltre a raccogliere molte simpatie sono quelle che raccolgono meno antipatie dei sette Consiglieri federali. Al primo posto, e quindi a risultare il più simpatico di tutti, c'è però il capo del Dipartimento dell’interno Alain Berset, il quale registra con un buon margine più simpatie fra i sette raccogliendo allo stesso tempo poche antipatie.


Guarda anche 

Presto test a tappeto in tutta la Svizzera?

I test a tappeto potrebbero presto essere realtà in tutta la Svizzera. O perlomeno essere estesi ad altri cantoni, dopo l'esperienza, giudicata positiva, del c...
16.01.2021
Svizzera

22 podi in stagione: lo sci svizzero domina la Coppa del Mondo

ADELBODEN – Non è una stagione come un’altra quella che la Coppa del Mondo di sci sta vivendo. Certo, le gare si stanno disputando – e questa &eg...
11.01.2021
Sport

Italiano chiede asilo in Svizzera dopo un litigio con il fratello

Un cittadino italiano si è presentato nel settembre scorso a Chiasso chiedendo asilo politico a causa di un litigio con il fratello. Ha so...
24.12.2020
Svizzera

"Un accordo insoddisfacente che sacrifica gli interessi dei ticinesi"

In un comunicato stampa trasmesso poco fa, la Lega dei Ticinesi prende posizione sull'accordo sulla fiscalità dei frontalieri firmato oggi tra Svizzera e Itali...
23.12.2020
Ticino