Svizzera, 20 febbraio 2019

Aveva molestato un'adolescente su un autobus, arrestato richiedente l'asilo

I fatti risalgono a metà novembre, quando un richiedente l'asilo proveniente dall'Etiopia aveva pesantemente molestata una ragazza di 16 anni. Oggi, come riporta il blick, il ministero pubblico lucernese ha comunicato di aver identificato il probabile autore di aver aperto una procedura.

Il fatto era avvenuto la sera del 14 novembre. La ragazza era stata pesantemente molestata su un autobus su cui era salita alle 21:15 alla stazione di Lucerna. Nonostante l'opposizione di lei, l'Etiope aveva ripetutamente palpeggiato la giovane nelle parti intime del corpo.

Scesa dall'autobus, l'uomo l'ha inseguita continuando a molestarla. Fortunatamente l'autista di un autobus ha visto la scena e si è fermato facendo salire la ragazza. L'aggressore a quel punto è fuggito facendo perdere le sue tracce.

Ma nel frattempo, come comunica il ministero pubblico lucernese, il probabile autore delle molestie è stato successivamente arrestato e contro di lui è stata aperta una procedura.

Guarda anche 

Richiedente l'asilo condannato a nove anni di carcere e espulsione per stupro (dopo aver accumulato undici condanne)

Un richiedente l'asilo di 32 anni è stato condannato a 9 anni di carcere per stupro, coercizione sessuale, lesioni personali e violazione di domicilio dal Trib...
16.07.2019
Svizzera

La battaglia di Morgarten, la battaglia che segnò la via dell'indipendenza della Svizzera

La battaglia di Morgarten è ancora considerata oggi una delle più importanti vittorie militari della confederazione. Sconfiggendo l'esercito austriaco l...
16.07.2019
Svizzera

Si butta nel fiume per sfuggire alla polizia

Un uomo sospettato di aver rapinato sabato un negozio di elettronica a Bremgarten, nel canton Argovia, è saltato nel fiume Reuss con il suo bottino per sfuggire al...
15.07.2019
Svizzera

Svezia ormai troppo pericolosa e la Volvo pensa di andarsene, "non riusciamo a attirare manodopera straniera"

L'amministratore delegato di Volvo avverte che la società sta pensando di trasferire il suo quartier generale fuori dalla Svezia in futuro, in parte a causa di...
15.07.2019
Mondo