Sport, 17 febbraio 2019

Lugano-Renzetti: siamo ai titoli di coda?

Il presidente è pronto a cedere l’80% delle quote entro fine marzo, ma…

LUGANO – Il morale è alto, la vittoria ottenuta ieri a Lucerna ha permesso al Lugano e al presidente Angelo Renzetti di ritrovare il sorriso. Celestini è saldo sulla sua panchina, il gruppo è carico e unito, ma delle parti di Cornaredo c’è altro di cui parlare oggi: la cessione del club da parte del presidente a Leonid Novoselskiy.

Come confermato alla RSI, Renzetti ha ammesso che “la scadenza per la vendita è fissata per il 31 marzo, ma se nel frattempo trovo qualcuno che mi permetta di restare in sella farei saltare l’accordo. Leonid lo sa e non si oppone: ha dato tanto al Lugano senza chiedere mai nulla”.

L’accordo stipulato, ricordiamo, prevede la cessione dell’80% delle quote societarie con Novoselskiy che diventerebbe così il socio di maggioranza, mentre a Renzetti resterebbe il restante 20%.

La clausola d’uscita, come riporta il “CdT”, è stata inserita per permettere al presidente di eventualmente andare avanti da solo – cosa difficile da realizzarsi – o di cedere il club ad altre cordate. E alcuni contatti già esisterebbero.

Guarda anche 

È un Lugano pronto…a tifare Basilea!

BERNA - Il campionato di Super League è fermo, il pallone questa domenica non rotolerà sui campi del campi del massimo campionato svizzero di calcio, m...
19.05.2019
Sport

“Zingaro di m…”, quando l’insulto arriva dalla polizia

ROMA (Italia) – Non è stato un mercoledì sera come tanti altri, quello che si è vissuto settimana scorsa a Roma nei dintorni dello Stadio Olimp...
19.05.2019
Sport

A lezione da Gerndt: il Lugano, salvo, a 180’ da un sogno chiamato Europa

LUGANO – Dobbiamo fare mea culpa e chiedere scusa un po’ a tutti ad Angelo Renzetti. Ebbene sì, perché un po’ tutti quando il presidente d...
17.05.2019
Sport

Elvis è ufficialmente un NHLer!

COLUMBUS (USA) – È a Bratislava a difendere la porta della sua Lettonia, ma nel frattempo Elvis Merzlikins può sorridere e festeggiare anche per il su...
15.05.2019
Sport