Svizzera, 11 febbraio 2019

"Uwe", la tempesta invernale che sferza la Svizzera

La gelida tempesta Uwe sta causando non pochi disagi in diverse località d'Oltrealpe. Diverse sono le infrastrutture rimate danneggiate a causa delle forti raffiche di vento, capaci di raggiungere i 130 km/h in quota e 70-90 km/h in pianura.

A San Gallo i servizi di pronto soccorso sono intervenuti più di 20 volte, soprattutto nella Valle del Reno. A Montlingen sono state danneggiate venti case, diversi capannoni e macchinari.

Almeno due edifici non risultano attualmente abitabili.  Interrotto il traffico aereo all'aeroporto di Basilea, dove i venti hanno superato i 120 chilometri orari. Dieci sono i voli deviati in altri aeroporti come Lione, Francoforte, Baden-Baden, Zurigo, Milano, Stoccarda e Friedrichshafen, mentre 14 sono i voli (in arrivo o in partenza) cancellati. Al momento, non sono stati segnalati ferimenti.

A Basilea-Città, i venti hanno richiesto l'intervento dei pompieri per alberi caduti, rami spezzati e tegole volate vie...

Guarda anche 

I salari si difendono solo stando alla larga dall’UE

Come detto in più occasioni, la battaglia determinante per il futuro della Svizzera è quella sui rapporti con la fallita UE. I funzionarietti di Bruxelles, ...
24.04.2019
Svizzera

Terribile nel San Gottardo: morto un automobilista colpito da una ruota impazzita

Una morte drammatica, incredibile, assurda. La dinamica dell’incidente avvenuto questa mattina intorno alle 9.30 nella galleria del San Gottardo, lascia senza parol...
24.04.2019
Svizzera

Elezioni europee, votano anche 1,7 milioni di persone residenti in Svizzera

BERNA – A maggio si va alle urne nell’UE per le europee. La Svizzera non è coinvolta, seppur spettatrice interessata? Non proprio! Ben il 25% della ...
23.04.2019
Svizzera

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera