Sport, 10 febbraio 2019

VIDEO – Una vergogna inaudita: per sfottere i rivali del Cardiff, mimano l’aereo con riferimento a Sala

Un comportamento inaudito e inaccettabile da parte di due tifosi del Southampton che sono stati immediatamente allontanati dallo stadio e saranno banditi per tre anni

SOUTHAMPTON (Gbr) – La tragedia della morte di Emiliano Sala ha colpito tutti, club, calciatori, tifoserie e anche i non addetti ai lavori: tutti si sono stretti intorno al Nantes e al Cardiff perché il beffardo e amaro destino dell’attaccante argentino ha ferito tutti. O quasi tutti, a giudicare dall’assurdo comportamento di due tifosi – se così possono essere chiamati – del Southampton che hanno mimato il gesto dell’aeroplano per prendere in giro di tifosi del Cardiff giunti al St. Mary’s Stadium.

Una scena ripresa dalle telecamere di sicurezza: gli steward sono subito intervenuti e i due “tifosi” sono stati trattenuti dalla polizia che li ha identificati e segnalati. “Il Southampton continuerà a lavorare con la polizia dell’Hampshire per identificare chiunque abbia fatto gesti considerati indecenti verso i tifosi del Cardiff
- ha scritto il club inglese in un comunicato ufficiale - Comportamenti del genere non hanno posto nel calcio e non saranno tollerati al St Mary’s. Il club prenderà una posizione estremamente severa e intende bandire dallo stadio i tifosi identificati”.

Posizione già presa: i due sono stati banditi dallo stadio per 3 anni!

Guarda anche 

“Il mio Lugano? Diverso da quello di Croci Torti”

LUGANO - Dario Rota, dopo aver festeggiato la salvezza del Lugano Under 21, ha già lo sguardo rivolto a Berna, dove domenica si giocherà la finale di C...
28.05.2024
Sport

Lugano, un saluto amaro. Ma ora testa alla Coppa

LUGANO - Il Lugano non “lancia” al meglio la finalissima di Coppa Svizzera in programma domenica prossima a Berna. Non solo perde con...
26.05.2024
Sport

Lugano, sei in Champions! Grazie all’YB…

ZURIGO – Può una sconfitta essere accolta con una festa? Di solito no, ma in questo caso… possiamo fare uno strappo alla regola. Ebbene sì: ier...
21.05.2024
Sport

La Danimarca è campione: e non doveva neppure esserci!

LUGANO - Sono gli Anni delle guerre balcaniche e di Mani Pulite. Ma anche degli attentati mafiosi che costano la vita ai giudici Falcone e Borsellino. La Jugoslavia,...
23.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto