Sport, 10 febbraio 2019

VIDEO – Una vergogna inaudita: per sfottere i rivali del Cardiff, mimano l’aereo con riferimento a Sala

Un comportamento inaudito e inaccettabile da parte di due tifosi del Southampton che sono stati immediatamente allontanati dallo stadio e saranno banditi per tre anni

SOUTHAMPTON (Gbr) – La tragedia della morte di Emiliano Sala ha colpito tutti, club, calciatori, tifoserie e anche i non addetti ai lavori: tutti si sono stretti intorno al Nantes e al Cardiff perché il beffardo e amaro destino dell’attaccante argentino ha ferito tutti. O quasi tutti, a giudicare dall’assurdo comportamento di due tifosi – se così possono essere chiamati – del Southampton che hanno mimato il gesto dell’aeroplano per prendere in giro di tifosi del Cardiff giunti al St. Mary’s Stadium.

Una scena ripresa dalle telecamere di sicurezza: gli steward sono subito intervenuti e i due “tifosi” sono stati trattenuti dalla polizia che li ha identificati e segnalati. “Il Southampton continuerà a lavorare con la polizia dell’Hampshire per identificare chiunque abbia fatto gesti considerati indecenti verso i tifosi del Cardiff - ha scritto il club inglese in un comunicato ufficiale - Comportamenti del genere non hanno posto nel calcio e non saranno tollerati al St Mary’s. Il club prenderà una posizione estremamente severa e intende bandire dallo stadio i tifosi identificati”.

Posizione già presa: i due sono stati banditi dallo stadio per 3 anni!

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, i...
20.03.2020
Sport