Svizzera, 07 febbraio 2019

Schianto del JU-52, il SISI chiede aiuto alla popolazione

Come è noto, il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) sta svolgendo l'inchiesta relativa all'incidente del 4 agosto scorso, con coinvolto un aereo JU-52 decollato dall'aeroporto cantonale di Locarno Magadino. Parte delle indagini si svolge analizzando materiale video e fotografico inviato dalla popolazione che si ringrazia sentitamente per la preziosa collaborazione.

Purtroppo alcuni video inviati attraverso i canali dei Social Media o servizi di messaggistica internet vengono compressi e perdono la qualità originale impedendo di ottenere analisi accurate. Il SISI richiede dunque nuovamente l'assistenza della popolazione.

Di particolare interesse sono le sequenze della messa in moto dei motori e di decollo presso l'aeroporto cantonale di Locarno Magadino del 4 agosto 2018. Si prega chiunque fosse in possesso di materiale in formato originale di volersi mettere in contatto con il SISI tramite il seguente indirizzo di posta elettronica: info@sust.admin.ch indicando come oggetto "HB-HOT, filmati Ticino".

Si prega di indicare le informazioni di contatto per permettere al SISI di concordare le modalità di consegna.

Guarda anche 

Maxi-cantiere a Ginevra, impresa italiana sospettata di dumping sparisce nel nulla causando ritardi e costi milionari

Un'impresa italiana sospettata di sottopagare i propri dipendenti sul cantiere del futuro deposito dell'azienda dei trasporto pubblici di Ginevra (TPG) ha fatto p...
18.07.2019
Svizzera

23enne stuprata alla Festa di ginnastica, si cerca "Mario"

Una donna di 23 anni, riporta l'ATS, ha subito un'aggressione sessuale quattro settimane fa alla Festa federale di ginnastica di Aarau. Non essendo riuscita ad...
18.07.2019
Svizzera

Fugge da un istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara

Un uomo fuggito da un'istituto psichiatrico ha perso la vita mercoledì sera durante un'operazione di polizia a Berna. Ritenuto un "pericolo imminente&...
18.07.2019
Svizzera

La polizia sta cercando un caimano in un lago del canton Argovia

La polizia argoviese sta cercando un caimano avvistato domenica sera da un pescatore nel lago Hallwil. Sul posto, i bagnanti non sembrano preoccupati: tra i nuotatori che...
18.07.2019
Svizzera