Sport, 04 febbraio 2019

Lugano, prima la salvezza: i tifosi non hanno dubbi

Il risultato del sondaggio fa emergere molta fiducia da parti dei supporters dei bianconeri: l’Europa è il passo successivo ma può ancora attendere

LUGANO – Mercoledì si potrà iniziare a capire di che pasta è fatta il Lugano arricchito da Sadiku e da Lavanchy: la neve si è messa di mezzo, le precipitazioni di venerdì hanno costretto la Lega a rimandare l’inizio del girone di ritorno dei bianconeri di qualche giorno, ma ormai è quasi tutto pronto e dalle parti di Cornaredo si scaldano muscoli e motori.

Nell’attesa di tornare a vedere il pallone rotolare, vi abbiamo sottoposto un sondaggio a cui avete risposto sottolineando in maniera marcata quale deve essere l’obiettivo di questo Lugano, quale dovrebbe essere la sua reale aspettativa: la salvezza, prima di tutto.

Il 50% dei votanti, infatti, ha fissato nella permanenza tranquilla nel massimo campionato il reale obiettivo da raggiungere. L’Europa, tanto voluta da Renzetti, può aspettare… seppur di poco. Il 38,5%, infatti, ha puntato dritto sul piatto più ricco, quello più importante, quello europeo. Riuscirà Sadiku a trascinare nuovamente i suoi verso l’Europa League come avvenuto due anni fa?

Contro ogni scaramanzia, contro ogni pensiero negativo, soltanto il 3,8% ha previsto uno spareggio da disputare contro la seconda di Challenge League, mentre il 7,6% ha individuato addirittura nel Lugano la peggior squadra presente in Super League, che è quindi destinata alla retrocessione.

Guarda anche 

Affitti a pigione moderata, incrementi graduali nei prossimi anni

È arrivata il 19 luglio la risposta all'interrogazione di Boris Bignasca in merito alla problematica degli appartamenti di Via Beltramina i cui sussi...
22.07.2019
Ticino

Blues to Bop 2019: alle origini del blues

La trentunesima edizione di Blues to Bop (29 agosto – 1 settembre) celebrerà la storia della musica blues con quattro giorni di concerti gratuiti e approfond...
22.07.2019
Ticino

Ehi Lugano, sei primo in classifica! Che partenza per i bianconeri!

ZURIGO – È vero che dopo una sola giornata, “basta” vincere per ritrovarsi nelle prime posizioni in classifica, ma il primo posto in solitaria di...
22.07.2019
Sport

Rischia di cadere l’aereo: paura, vomito e tensione per il Palmeiras

MENDOZA (Argentina) – Attimi di paura, di autentica terrore per i calciatori del Palmeiras, e per tutto lo staff dirigenziale, societario e medico, dopo che l&rsquo...
22.07.2019
Sport